Malore Matteo Richetti, il deputato sviene in Aula | Ricoverato d’urgenza in ospedale: le condizioni

Il deputato Matteo Richetti, eletto con Azione – Italia Viva ha accusato un malore mentre si trovava alla Camera. Intervenuti i soccorsi, adesso il capogruppo è ricoverato all’ospedale Gemelli di Roma.

Matteo Richetti non si è sentito bene. Il fatto è avvenuto oggi in Parlamento, dove il deputato sassolese è capogruppo alla Camera per il partito del duo Calenda-Renzi.

Malore in Aula per Matteo Richetti
Malore in Aula per Matteo Richetti – Free.it AnsaFoto

“Non mi sento bene, portatemi fuori”, ha detto con voce provata Richetti a chi gli stava vicino in quel difficile momento. Proprio in quei minuti in Aula si stava svolgendo un dibattito. I primi a soccorrere il malcapitato sono stati alcuni colleghi.

Malore per Matteo Richetti: il racconto dell’accaduto

Il deputato del Terzo Polo Matteo Richetti ha accusato un malore che lo ha costretto ad un ricovero al Policlinico Gemelli di Roma. E’ stato dunque disposto un trasporto d’urgenza da Montecitorio al presidio ospedaliero, dove sono in corso accertamenti per appurare il suo stato di salute.

I sanitari hanno portato via dall’Aula Richetti servendosi di un lenzuolo come barella, in modo da farsi largo anche negli spazi più angusti. Il mondo della politica si è stretto attorno al capogruppo di Azione-Italia Viva, manifestando espressioni di sostegno ed incoraggiamento. Così ha twittato Enrico Letta: “Dai Matteo! Ti vogliamo presto in forze”. Dello stesso tenore Tommaso Foti, presidente di FdI alla Camera: “A nome del gruppo dei deputati di Fratelli d’Italia auguro pronta guarigione al collega Matteo Richetti, capogruppo di Azione”.

Malore in Aula per Matteo Richetti
Malore in Aula per Matteo Richetti – Free.it AnsaFoto

Al coro unanime si è aggiunta anche la Lega di Matteo Salvini. Con Molinari e Romeo, rispettivamente di Camera e Senato, è stato indirizzato un messaggio di vicinanza: “Ci auguriamo di vederlo presto in aula. A lui e alla sua famiglia una grande in bocca al lupo a nome di tutta la Lega”.

A seguire anche la formazione centrista di Maurizio Lupi: “Il gruppo di Noi Moderati è vicino al collega Matteo Richetti e gli augura una rapidissima guarigione. Vogliamo vederlo al più presto in Aula e in piena forma”. Ed ancora Alleanza Verdi e Sinistra e così tutti gli altri.

Matteo Richetti, ricoverato il capogruppo del Terzo Polo

Matteo Richetti è al momento ricoverato al Gemelli di Roma, dopo l’episodio del suo malessere avvenuto intorno all’ora di pranzo. Richetti ha 48 anni, e anche se è capogruppo di Azione-Italia Viva, ha un passato nel PD, dal quale ha preso le distanze durante l’ultima legislatura.

A sentire il protagonista i motivi sono da ricercare nell’appoggio del Partito Democratico al Governo giallo-rosso con Giuseppe Conte presidente. Dalle prime informazioni si apprende essere rimasto vittima di un colpo di stress.

Gli aggiornamenti sulle condizioni

Richetti è stato soccorso e trasportato d’urgenza al Gemelli di Roma. Al momento si trova ricoverato per accertamenti. A confermare la notizia è l’ufficio stampa del partito Azione. Al momento la situazione sarebbe sotto controllo, Richetti ha ricevuto tutte le cure del caso, nonché accertamenti per stabilire le cause.

Il mancato potrebbe essere conseguenza di un possibile calo di pressione o stress. Quel che certo è che rimarrà sotto osservazione in ospedale per una notte. Necessari ulteriori accertamenti per chiarire l’origine del problema di salute.