Regina Elisabetta, spunta la causa di morte | Responso sconvolgente

La vera causa della morte della regina Elisabetta II sarebbe un’altra. La notizia è stata riportata da fonti attendibili vicine la Royal Family

Un regno il lutto per la morte della sua regina. Elisabetta II venuta a mancare giovedì scorso non per cause naturali ma a seguito di un trauma riportato. La vera causa del decesso della sovrana più longeva d’Inghilterra circolava già dopo l’ufficializzazione della morte, ma solo ieri ha trovato conferma in fonti attendibili vicine alla famiglia reale. 

elisbetta II
Elisabetta II, i medici le sconsigliarono di andare in ospedale, la vera causa della morte (Ansa)

La situazione da subito è apparsa grave agli occhi dei medici che però, come riportato da Il Messaggero, le avrebbero sconsigliato di recarsi in ospedale. Tenuta sotto sorveglianza in ogni momento della giornata la sovrana non ce l’ha fatta. Poteva andare diversamente? La regina Elisabetta II se si fosse recata in ospedale sarebbe ancora viva?

La notizia ufficiale del decesso è stata data dalla Bbc intorno le 18.30 ora locale ma l’orario reale del decesso della sovrano non è noto saperlo. Il motivo più plausibile sarebbe da ricercare nell’eventualità che la stampa potesse scrivere che Elisabetta II fosse morta senza qualcuno dei suoi figli accanto. Assenti solo Meghan e Kate rimaste a Londra.

Elisabetta II, i medici le sconsigliarono di andare in ospedale | La vera causa della morte è un’altra

L’ufficializzazione della morte della regina Elisabetta II è arrivata nel tardo pomeriggio. Fuori dal palazzo di Balmor dove la sovrana è spirata pacificamente è stato dato l’annuncio. La regina stava male da tempo, gli ultimi impegni reali annullati e la presenza, sempre più costante, di equipe medica facevano presagire il peggio.

elisbetta II morte
Elsiabetta II, la vera causa della morte è un’altra (Ansa)

Quando poi i familiari più stretti della regina Elisabetta hanno cominciato a raggiungere la Scozia per rimanere vicino alla sovrana, è stato palese pensare che il tempo da vivere era giunto al termine per la sovrana. Ora che tutto il mondo è in lutto per la grave perdita, una verità è venuta a galla: la regina Elisabetta sarebbe morta a seguito di una caduta accidentale e dei traumi riportati dall’impatto. I medici, in quell’occasione, avrebbero sconsigliato alla sovrana di recarsi in ospedale e di ricevere, invece, le dovute cure nel palazzo di Balmor. Si vociferava della vera causa sin dallo stesso giorno del decesso ma solo ieri è stato reso ufficiale da alcune fonti attendibili vicino alla famiglia reale inglese.

Ora che tutto è finito si pensa, come da protocollo, ai funerali della regina che si terranno fra dieci giorni. La funzione dovrebbe avvenire, però, o il giorno prima o il giorno seguente al decimo giorno poiché proprio il 18 settembre cade di domenica e da protocollo non vengono celebrati i funerali reali. La salma della regina sarà portata domenica alla residenza reale di Holyrood House a Edimburgo. L’arrivo a Londra è previsto per martedì, quando il corpo di Elisabetta II arriverà a Buckingham Palace. L’indomani verrà aperta per 23 ore al giorno la camera ardente a Westminster dove i sudditi potranno rendere omaggio alla loro Regina.