Allarme Salmonella, nuovi prodotti ritirati anche in Italia | Ecco l’elenco aggiornato

Il rischio salmonella continua a preoccupare la produzione e distribuzione del cibo in Italia e anche in altre zone d’Europa. Ci sono nuovi prodotti ritirati dal mercato: di quali si tratta e cosa è stato riscontrato.

Non si fermano i richiami dal mercato per alcuni prodotti oggetto di approfondimenti sulla diffusione della salmonella. Adesso nuovi controlli hanno provocato il ritiro di un nuovo alimento.

Allarme salmonella
Allarme Salmonella, nuovi prodotti ritirati anche in Italia | Ecco l’elenco aggiornato (Immagine Rete)

A causa della salmonella un altro prodotto è stato ufficialmente ritirato dal mercato. L’azienda ha diffuso i dettagli di quale si tratta, con tanto di informazioni su cosa fare e in che modo. Non è l’unico caso avvenuto di recente per rischio microbiologico.

Salmonella, nuovo prodotto ritirato dal mercato | I dettagli

Il marchio Kinder di proprietà della Ferrero ha ritirato Schoko-Bons da 100 grammi cadauno giunti dallo stabilimento belga di Arlon, così come altri prodotti come Kinder Sorpresa Maxi Puffi e Miraculous da 125 grammi. A rendere pubblica la notizia è stata una nota del ministero della Salute.

Kinder Schoko Bons ritirato dal mercato
Allarme Salmonella, nuovi prodotti ritirati anche in Italia | Ecco l’elenco aggiornato

Il rischio riscontrato è quello di poter contrarre la salmonella. I prodotti arrivano dallo stabilimento Rue Pietro Ferrero di Arlon (Belgio). Per i tre prodotti elencati è previsto il ritiro dei prodotti dalla vendita. Il nome del produttore è Ferrero Ardennes S.A., ritirati tutti i lotti di produzione fino a L098L con tutte le date di scadenza fino al 21 agosto 2022 per Kinder Sorpresa Maxi “Puffi” e “Miraculous”, tutte le date fino al 19 novembre 2022 per Kinder Schoko Bons. “Se avete acquistato questo prodotto non consumatelo. Contattate il Servizio Consumatori Ferrero 800 90 96 90“, commenta una nota ufficiale.

Non è la prima volta, cosa è accaduto di recente | Dalla cioccolata ai gelati

Un nuovo avviso di richiamo è stato emesso da Mars Italia S.p.A a causa del rischio di ossido di etilene scoperto nei gelati con numeri oltre i limiti consentiti dalle legge. Ritirati alcuni lotti di gelati.

LEGGI ANCHE >> Abramovich, nuova batosta per l’oligarca russo | La decisione dura della Francia lo spiazza

Il ritiro del prodotto riguarda l’estero e anche l’Italia, di comune accordo con le autorità sanitarie, per scopi precauzionali. Anche la cioccolata è al centro di recenti ritiri dal mercato. L’allarme salmonella ha di recente coinvolto numeri Paesi e bambini colpiti dalla contaminazione di prodotti dolciari. Proprio per questo la Ferrero ha scelto di comunicare le importanti decisioni ai consumatori.