Mbappé, offerta monstre per il rinnovo con il PSG | Le cifre faraoniche

Kylian Mbappé è un attaccante del PSG il cui contratto scadrà il prossimo 30 giugno: la proposta di rinnovo del presidente Al-Khelaifi è veramente da sogno. Le cifre e i dettagli sull’ultimo tentativo per convincere l’attaccante.

Kylian Mbappé è un calciatore che tiene sempre banco per diversi aspetti che hanno a che fare con il calcio giocato. Le sue prestazioni di assoluto livello hanno interessato negli ultimi mesi anche il Real Madrid, di recente è però arrivata un’offerta a dir poco spaventosa per il rinnovo con il PSG.

Mbappé PSG rinnovo
Mbappé, offerta monstre per il rinnovo con il PSG | Le cifre faraoniche

L’attaccante francese è in scadenza di contratto con la formazione attualmente allenata da Mauricio Pochettino. La società ha intenzione di mantenere in organico un fuoriclasse di grande valore. L’ultima offerta annunciata è a dir poco impressionante per le cifre messe sul piatto.

PSG e il rinnovo di Mbappé, le cifre proposte | I dettagli e il contratto

Il Paris Saint Germain vorrebbe far rimanere Mbappé in Francia a qualsiasi costo. A riportare la notizia è l’emittente televisiva Cadena Cope che cita fonti interne al club. Il presidente Al-Khelaifi sarebbe intenzionato ad offrire all’attaccante francese un nuovo contratto fino al 30 giugno 2024.

Mbappé PSG rinnovo
PSG e il rinnovo di Mbappé, le cifre proposte | I dettagli e il contratto

La proposta è veramente da sogno e tocca la cifra di 230 milioni euro in due anni. Secondo l’emittente radio spagnola, questi numeri potrebbero far vacillare l’attaccante fortemente corteggiato dal Real Madrid. Si tratterebbe di un pagamento ingente con cifre assolutamente da sogno.

Il rinnovo di Mbappé e le modalità di pagamento | Le cifre proibitive

Mbappé potrebbe percepire 150 milioni di euro, seduta stante, al momento della firma del nuovo contratto. A seguire, invece, ci sarebbero due pagamenti da 40 milioni ciascuno come premio per ogni anno dell’accordo. Si tratta in totale di un esborso economico pari a 230 milioni, una cifra certamente altissima per un giocatore quasi insostituibile.

LEGGI ANCHE >> Manchester City, è bufera sul Fair Play Finanziario | Proprietà nel caos: le possibili conseguenze

Il richiamo del Real Madrid è forte, ma di fronte a queste cifre la palla adesso è in mano al PSG. L’ultima decisione resta comunque nelle mani di Mbappé: l’affare è da far girare la testa, soprattutto per i milioni di euro in palio. L’intenzione del club parigino è quella di puntare su uno degli attaccanti che non ha comunque deluso, nonostante l’eliminazione da Champions League e Coppa di Francia.