Elisabetta Casellati, chi è la candidata del centrodestra al Quirinale

Ritratto di Elisabetta Casellati, attuale presidente del Senato, scelta dal centrodestra come candidata alla presidenza della Repubblica

La presidente del Senato Elisabetta Casellati, candidata del centrodestra al Quirinale

Maria Elisabetta Alberti Casellati, attuale presidente del Senato e seconda carica dello Stato, è la candidata del centrodestra come presidente della Repubblica alla quinta votazione, che prevede un quorum di 505 voti.

LEGGI ANCHE – Giuliano Ferrara in ospedale: malore improvviso, le condizioni del giornalista

Settantacinque anni e di Rovigo, Casellati è avvocata matrimonialista con uno studio a Padova. Ex componente del Consiglio superiore della magistratura, nel 2018 ha sostituito Pietro Grasso come presidente del Senato. Tra i fondatori di Forza Italia nel 1993, l’anno successivo era già senatrice, nel ruolo negli anni di vicecapogruppo vicario e due volte sottosegretario alla Salute.

Negli anni 2008-2011 Casellati è stata sottosegretaria alla Giustizia nel governo Berlusconi e ha difeso esplicitamente l’ex cavaliere nel momento dello scontro duro con la magistratura che lo processava per la telefonata in Questura in cui chiedeva il rilascio di Ruby , sostenendo che fosse la nipote di Mubarak.

Da Lilli Gruber difese Silvio Berlusconi sul caso Ruby

LA presidente del Senato Elisabetta Casellati, candidata del centrodestra al Quirinale

Da Lilli Gruber a Otto e mezzo Casellati aveva sostenuto: “Quando Berlusconi ha incontrato Mubarak prima di questo episodio pare sia venuto fuori da alcune testimonianze che proprio nell’incontro Mubarak aveva parlato di questa sua nipote ed era un incontro ufficiale”. Nel marzo del 2013,  proprio durante lo scontro sul caso Ruby, prende parte con tutto il Pdl alla protesta contro i giudici davanti al Tribunale di Milano.

LEGGI ANCHE – Quirinale, Salvini allo scoperto: “Casellati è il massimo”

Casellati è anche dama di Gran Croce di grazia del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, cattolica, sposata con Gianbattista Casellati, anche lui avvocato. Parlando del suo modello politico, Casellati si considera moderata, europeista convinta, atlantista e attaccata ai valori tradizionali, attenta ai temi della tutela dell’ambiente e delle donne.

Non mancano le ombre sulla su carriera, con la coincidenza tra alcune trasferte istituzionali e alcuni concerti all’estero del figlio che hanno sollevato sospetti di conflitto di interesse, liquidati come impegni istituzionali

Al senato Elisabetta Casellati è soprannominata “Queen Elizabeth”

 

Si dice che abbia un carattere non facile, tant’è che ha già cambiato sei portavoce. Il suo nome non era tra quelli che originariamente aveva proposto il Centrodestra, che aveva scelto prima Berlusconi e poi una triangolare tra Nordio, Moratti e Pera, per concludersi con Frattini.

LEGGI ANCHE – Torino, studenti in piazza per Lorenzo Parelli, scontri con la polizia

Oggi il nome su cui punta il centrodestra è il suo: Maria Casellati, considerata un po’, per il suo modo di fare, la “regina” del Senato, al punto che è soprannominata “queen Elizabeth”. La giornata determinerà se sarà lei la prima presidente della Repubblica donna della storia d’Italia dopo essere stata la prima presidente del Senato.