Divorzi ai tempi del vaccino, l’esperta spiega: “Tantissime cause fra genitori no vax e pro vax”

Fra Covid-19 e divorzi non mancano le tensioni dei genitori per la vaccinazione dei figli: i casi di coppie divise fra no vax e favorevoli sono tanti. L‘esperta Carmen Posillipo parla di boom di separazioni. 

Divorzi no vax
Divorzi ai tempi del vaccino, l’esperta spiega: “Tantissime cause fra genitori no vax e pro vax” (Immagine Pixabay)

Il problema del Covid-19 è un fattore delicato sul quale anche le famiglie starebbero facendo i conti. C’è da dire che diversi matrimoni sarebbero proprio terminati in una contrapposizione perenne fra chi è favorevole al vaccino e chi è profondamente contrario. Queste motivazioni sarebbero arrivate perfino in tribunale. A parlarne è Carmen Posillipo, avvocato matrimonialista che ha raccolto i dati dopo quanto accaduto.

LEGGI ANCHE >> Rientro a Scuola, la preside di Codogno a Free.it, “Abbiamo un piano A e un piano B, non sarà facile”

Al centro della contesa fra genitori in procinto di separarsi, con figli a carico, anche la questione delicata se vaccinare o meno i bambini. Il tema della vaccinazione contro il Covid è un elemento che farebbe scoppiare anche alcune situazioni di coppia già precarie. In tempo di pandemia non stupisce la richiesta dell’avvocato, in qualità di portavoce dell’ex, di ottenere il consenso per il vaccino.

Matrimoni e divorzi a causa del vaccino Covid fra vax e no vax, cosa dice l’esperta

Divorzio no vax
Matrimoni e divorzi a causa del vaccino Covid fra vax e no vax, cosa dice l’esperta (Immagine Pixabay)

Avvocato, può rispondere al mio coniuge che io per il momento il vaccino ai miei figli non voglio farlo?” è una delle frasi più frequenti che nella coppia vax/no vax spopola con maggiore insistenza, un altro degli argomenti che si andrebbe ad aggiungere a vacanze, soldi, sport e sacramenti.

LEGGI ANCHE >> Deltacron, Roberto Cauda a Free.it, “Non sappiamo molto, dobbiamo sorvegliare. Epidemia ancora dilaga”

Un tempo si litigava per le vacanze, per la celebrazione dei sacramenti, per la scelta dello sport. In tempo di Covid-19 invece si litiga per il vaccino“, commenta l’avvocato Posillipo. L’avvocato ha parlato di tanti matrimoni terminati già durante il periodo del lockdown a causa di “coabitazione forzata, figli perennemente in casa e anche per la didattica a distanza. Poi, spesso, uno dei coniugi, il più delle volte la donna, è costretta a rinunciare al lavoro e l’equilibrio familiare rimane fortemente intaccato”, ha concluso l’avvocato.