Incidenti lavoro, cade da impalcatura: morto operaio a Roma

Incidenti sul lavoro, un operaio è morto dopo essere caduto da un impalcatura nel centro di Roma. Sul posto Polizia e Vigili del Fuoco.

incidenti lavoro
Incidenti lavoro, cade da impalcatura: morto operaio a Roma – Immagine Twitter

Ancora una tragedia sul lavoro. Un operaio è morto dopo essere caduto da un’impalcatura, a Roma. E’ successo in Via Merulana 177, in zona San Giovanni, intorno alle 10 di questa mattina. L’uomo, 50 anni, è stato immediatamente soccorso dai colleghi ma per lui non c’è stato niente da fare. La vittima è morta sul colpo. L’area intorno all’edificio, dove erano in corso lavori edili, è stata transennata dagli agenti di Polizia del Commissariato Esquilino.

Sul posto sono arrivati anche i Vigili del Fuoco che stanno verificando la stabilità del ponteggio. In corso rilevi per accertare l’esatta dinamica di quanto accaduto ed eventuali violazioni di norme di sicurezza. In Via Merulana anche l’Ispettorato del Lavoro dell’Asl di zona che sta svolgendo accertamenti per verificare la posizione della vittima all’interno della azienda per cui lavorava.

LEGGI ANCHE >> DIRETTA Covid, le notizie in tempo reale 28 dicembre 2021

Incidenti lavoro, operaio precipita da ponteggio: in corso i rilievi

incidenti lavoro
Incidenti lavoro, operaio precipita da ponteggio: in corso i rilievi

Le Forze dell’Ordine e i Vigili del Fuoco indagano sull’incidente, sentiti diversi colleghi della vittima. Qualche giorno fa, in seguito al crollo della gru che ha ucciso tre operai a Torino il Direttore dell’Ispettorato nazionale del lavoro Bruno Giordano, intervenendo al Tg3, aveva spiegato che stando ai risultati parziali dell’attività di vigilanza degli ultimi mesi, nove imprese edili su dieci non sarebbero in regola. Secondo le statistiche i morti sul lavoro nel settore dell’edilizia rappresentano un decimo del totale del 2021 (98 su 1017 decessi). L’operaio morto oggi è il quinto lavoratore deceduto dopo essere precipitato da un’impalcatura dall’inizio dell’anno a Roma.

LEGGI ANCHE >> Migranti, oltre mille a bordo di due navi umanitarie attendono di sbarcare

Sul luogo dell’incidente è arrivata anche l’assessora al lavoro di Roma Capitale Claudia Pratelli: “Ancora un incidente mortale sul lavoro in un cantiere della nostra città. Un elenco di vittime inaccettabile sul quale non ci possiamo rassegnare. Le indagini diranno con più esattezza cosa è accaduto, ma i numeri degli incidenti sono vertiginosamente in aumento e questo è un dato che collegato alla ripresa del settore edilizio, ci deve chiamare ad azioni concrete e rapide per garantire che le ditte mettano in campo tutte le misure di sicurezza necessarie a tutela dei lavoratori. Dobbiamo fare presto e bene. Alla famiglia dell’operaio coinvolto esprimo il mio più profondo cordoglio e quello di Roma Capitale, conclude.

Impostazioni privacy