Maltempo, in Danimarca dipendenti e clienti Ikea costretti a dormire nel megastore – VIDEO

Una trentina di persone sono rimaste bloccate per una notte in un negozio Ikea a causa di una bufera di neve che ha travolto la Danimarca.

Maltempo Danimarca neve Ikea
Uno dei protagonisti della nottata vissuta nel negozio Ikea a causa dell’ondata di maltempo in Danimarca (Immagine Rete)

Disavventura unica e irripetibile è accaduta a sei clienti, 24 dipendenti dell’Ikea e di un negozio di giocattoli che sono stati costretti a trascorrere una nottata in negozio. Il motivo sarebbe una tempesta di neve che ha colpito la città danese di Aalborg: l’episodio è accaduto durante la nottata di mercoledì 1 dicembre 2021. La zona notte del mega negozio è diventata improvvisamente una camera da letto di tutto punto. Clienti e dipendenti si sono lì riuniti per dormire e mangiare.

LEGGI ANCHE >> Strage Michigan, accusati di omicidio i genitori del killer 15enne

La serata è trascorsa tutti insieme a guardare la televisione. Un dipendente del negozio vicino all’Ikea, anch’egli bloccato dalla bufera di neve, si è detto sbalordito da quanto accaduto. Michelle Barrett è uno dei dipendenti del negozio vicino che ha commentato l’incredibile situazione vissuta. “Ci siamo divertiti. Abbiamo riso della situazione, perché probabilmente non la rivivremo mai più“, ha commentato al tabloid Exstra Bladet.

Bufera in Danimarca, clienti e personale dormono all’Ikea

Maltempo Danimarca Ikea
Il negozio Ikea è diventata una grande camera da letto a causa della bufera di neve (Immagine Rete)

L’avventura più unica che rara è avvenuta proprio a causa della nevicata che in poco tempo ha raggiunto oltre 30 centimetri. Proprio per questo, i dipendenti dell’Ikea, quelli di un negozio di giocattoli e sei clienti sono rimasti bloccati.

LEGGI ANCHE >> Lupo norvegese estinto: lo conferma uno studio mondiale

Sono riusciti a dormire nel letto esatto che hanno sempre voluto provare. Sicuramente è stata una notte divertente“, ha scherzato il direttore del negozio Peter Elmose. Il responsabile era infatti presente al momento della bufera di neve che ha colpito la Danimarca e nel caso specifico la città di Aalborg.

Gestione cookie