Atp Finals, Sinner eliminato: inutile il match di stasera

Jannik Sinner fuori dalle Atp Finals. Il tedesco Zverev ha battuto in due set il polacco Hukacz con il punteggio di 6-2, 6-4, eliminando il tennista altoatesino.

sinner
Atp Finals, Sinner eliminato: inutile il match di stasera

Tutto secondo copione: Sascha Zverev diventa il terzo semifinalista delle Atp Finals, eliminando Jannik Sinner. Con un punteggio di 6-2, 6-4 il tedesco regola, sul centrale del Pala Alpitour di Torino, il polacco Hukacz in poco più di un’ora, raggiungendo in semifinale Novak Djokovic. Per un Replay della Finale del 2018, in cui il Zverev conquistò la Corona di Maestro.

Inutile il match di stasera tra Sinner e Medvedev: le speranze dell’altoatesino si infrangono sul regolamento ATP. A parità di vittorie si contano i match giocati. Essendo subentrato in corso, anche in caso di successo questa sera, Jannik sarebbe al massimo terzo.

Sinner, stasera il match contro Medvedev

sinner
Sinner, stasera il match contro Medvedev

Delusione cocente per Sinner che comunque stasera avrà l’opportunità di confrontarsi con un campione come Danil Medvedev. In palio 200 punti per consolidare la top 10 di fine anno e un primato da conquistare: in caso di successo diventerebbe il primo italiano a vincere due partite alle Finals.

LEGGI ANCHE >> Berrettini, ritiro dalle ATP Finals di Torino: l’annuncio è malinconico

Un match da giocare con leggerezza, sicuramente. Ma per Jannik sarà comunque una sfida importante per valutare la sua crescita dopo le 2 sconfitte subite in passato dal numero 2 al mondo.

LEGGI ANCHE >> Napoli, paura Lozano: le dichiarazioni che spiazzano i tifosi

Dopo il match di stasera testa alla Coppa Davis. Tra pochi giorni un nuovo appuntamento al Pala Alpitour di Torino dove Sinner incontrerà con la maglia azzurra Colombia e Stati Uniti dal 25 novembre. Sarà lui il numero 1 italiano se Matteo Berrettini non dovesse recuperare in tempo.