Rosa Chemical torna a parlare del bacio con Fedez: il monologo sconvolge | VIDEO

Rosa Chemical torna sui fatti di Sanremo: il bacio con Fedez ha destato scandalo, ma il cantautore non abbassa i toni. Il monologo.

Rosa Chemical fa tornare il “Made in Italy” di moda. Il merito è della sua canzone: la hit sanremese è tra le più ascoltate in rotazione dopo la kermesse. Questo significa che le polemiche hanno colto nel segno. L’artista ama definirsi di rottura e, infatti, ha sconquassato l’animo dei telespettatori in teatro e a casa per via di un bacio dato a Fedez in diretta. La performance, con tanto di twerk di accompagnamento, è arrivata in Eurovisione.

Sanremo 2023 pagelle
Sanremo 2023, il bacio tra Fedez e Rosa Chemical (ANSA)

Al punto da scardinare i tabù gender in maniera repentina e causare aspro dibattito: la Rai vorrebbe riportare Coletta e Amadeus nei ranghi. Magari con qualche azione di rinnovamento nel CDA. Non è facile a fronte degli entusiasmanti risultati ottenuti da Sebastiani e Coletta nelle 5 serate: oltre il 70% di Share, con la programmazione Mediaset ancora attiva.

Rosa Chemical, il “Made in Italy” che fa discutere

Sanremo Rosa Chemical
Sanremo, Rosa Chemical e il bacio in diretta (ANSA)

A tal proposito: il Biscione pesca da Mamma Rai e invita Rosa Chemical a Le Iene per parlare del bacio della discordia. Le parole sono nette, dure, circostanziate: Dover specificare che si è trattato di un bacio in amicizia – ha detto – è pura follia. Così come è folle chi ha parlato di tradimento nei confronti di Chiara. Ho fatto a posta quel gesto, volevo scardinare certi tabù. In molti hanno detto che l’hanno già fatto in tanti, ma evidentemente tutto questo scalpore dimostra che serviva rifarlo. Dicono tanto che siamo liberi, ma poi nei fatti questa libertà non c’è”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Le Iene (@redazioneiene)

Concetti che arrivano dritti all’interlocutore senza mezzi termini. Rosa Chemical prepara il tour consapevole di aver fatto il massimo e di essere stato – in assoluto – il fenomeno trasgressivo di Sanremo. In tempi in cui un calciatore deve fare un coming out per non sentirsi in disparte, Rosa Chemical ha abbattuto – anche solo per una serata – determinate paure. La semplicità è sempre dirompente, al contrario dell’artefatto. Come, talvolta, possono essere determinate polemiche.