Strage familiare: uccise a colpi di pistola 8 persone, 5 sono bambini | E’ caccia al killer

Una strage familiare avvenuta a colpi di arma da fuoco negli Stati Uniti. A perdere la vita sono otto persone di cui cinque bambini

Una vera e propria mattanza che ha sconvolto la cittadina di Enoch, nello Utah sud occidentale degli Stati Uniti. La strage di un intero nucleo familiare è avvenuta ieri sera quando la polizia ha ritrovato all’interno dell’abitazione i corpi senza vita di ben otto persone.

strage familiare
Strage familiare negli USA: uccise 8 persone, 5 sono bambini (Ansa)

Tra i cadaveri si contano 5 bambini. A darne notizia i media americani citando le autorità locali. Così la cittadina di Enoch, che dista a circa 245 miglia a sud di Salt Lake City, si è svegliata scioccata per l’immane dramma.

La dichiarazione di un residente, vicino di casa della famiglia sterminata, ha dichiarato che l’intera famiglia era meravigliosa. Il padre di famiglia era un uomo molto mite che lavorava per una compagnia di assicurazione. Una notizia devastante che ha sconvolto non solo la comunità ma l’America intera.

Sterminato un intero nucleo familiare negli USA: strage di bambini, 8 morti

La polizia locale ha divulgato la notizia, raccontando la dinamica della strage familiare. Le vittime8 persone, di cui 5 minori –  sono state trovate morte all’interno della loro abitazione. Il decesso avvenuto a causa di diverse ferite di arma da fuoco.

strage familiare
Strage familiare, morte 8 persone, di cui 5 bambini (Ansa)

La famiglia era molto conosciuta nella cittadina di Enoch, assidui frequentatori della chiesa locale. I 5 bambini deceduti andavano a scuola nella Iron County School District. Dall’indagine aperta dalla polizia, gli investigatori hanno precisato, come riporta Leggo: “che non esiste un pericolo per gli abitanti della città e che non ci sono sospetti latitanti”.

Secondo la dichiarazione di un residente di Enoch che conosceva bene l’intera famiglia a causa della frequentazione della stessa parrocchia: “La famiglia era meravigliosa. Siamo tutti sotto shock e con il cuore spezzato. Non c’è mai stata alcuna violenza tra i vicini che abitano la cittadina”. Al momento gli inquirenti stanno indagando su chi abbia potuto commettere una tale strage.