Guerra Ucraina, popolo russo preoccupato | L’affondo di Zelensky: “Putin sta per…”

Zelensky si infuria e dai social parte un nuovo avvertimento per il popolo russo: la guerra in Ucraina non si ferma. Cosa sta accadendo e qual è la novità sul presidente ucraino.

La guerra in Ucraina non si placa di certo sul campo. Continuano i bombardamenti e le rappresaglie in diverse zone del Paese, ogni giorno che passa non fa altro che aumentare il numero delle vittime fra militari e civili. Basta un niente per scatenare il putiferio, adesso è tempo infatti di analizzare cosa potrebbe avvenire in varie zone conquistate dai russi.

Zelensky Ucraina
Guerra Ucraina, popolo russo preoccupato | L’affondo di Zelensky: “Putin sta per…”

Proprio dal Pentagono arrivano invece conferme sulla strategia russa di porsi in assetto difensivo nella regione meridionale di Kherson. Si tratta di un luogo molto importante poiché annesso di recente dalla Russia dopo i referendum non riconosciuti a livello legale, ma ugualmente annessi da Putin. Anche dagli Stati Uniti emergono gli stessi dettagli dopo l’annuncio di Igor Konashenkov, portavoce del ministero della Difesa.

Guerra Ucraina, Zelensky avverte i russi | “Seguite Putin e…”

La Russia non perde intanto tempo e ratifica, mediante la Duma, l’annessione dei territori ucraini. L’esercito di Kiev penetra le linee di difesa russe a Kherson. Proprio il presidente Zelensky ha rilanciato un messaggio forte al popolo russo. “Lasciate Putin o sarete uccisi uno a uno“, ha ribadito nel videomessaggio notturno. La guerra continua e adesso il Cremlino ha pubblicato i trattati per l’ammissione alla Federazione delle regioni autoproclamate (Donetsk, Kherson, Lugansk e Zaporizhzhia).

Putin guerra Ucraina Russia
Guerra Ucraina, Zelensky avverte i russi | “Seguite Putin e…”

Nel frattempo le forze militari ucraine hanno sfondato il muro delle difese russe in alcune zone a sud del Paese. Ripresi i territori annessi dalla Russia. A riportare la notizia è l’agenzia Reuters. Da oltre 24 ore, infatti, diversi villaggi sono stati riconquistati grazie all’avanzata lungo il fiume Dnipro. Il comando operativo dell’esercito meridionale ha annunciato la distruzione di 31 carri armati e un lanciarazzi.

Ucraina, Zelensky si dice soddisfatto | VIDEO

Volodymyr Zelensky ha rilasciato il consueto videomessaggio per parlare di quello che sta accadendo nel Paese. Lo stesso capo politico di Kiev ha tracciato un bilancio sulla guerra in Ucraina e sui passi in avanti. “Oggi è continuato il movimento offensivo del nostro esercito e di tutti i nostri difensori. Ci sono nuovi insediamenti liberati in diverse regioni. Continuano i combattimenti feroci in molte aree del fronte. Ma la prospettiva di queste ostilità rimane evidente. Sempre più occupanti cercano di scappare, sempre più perdite vengono inflitte all’esercito nemico“, ha spiegato Zelensky.

Lo stesso Zelensky chiede unità d’intenti e ringrazia come sempre tutti quelli che stanno aiutando l’Ucraina da quando è scoppiato il conflitto. “È impossibile sconfiggere una nazione che preserva l’unità e sa per cosa combatte. Ringrazio tutti quelli che ci aiutano a difendere la libertà! Gloria a tutti quelli che combattono per l’Ucraina“, ha concluso il presidente ucraino.