Casa di riposo a “luci rosse” | Polemiche senza fine dopo lo spogliarello per gli anziani

Incredibile iniziativa adottata in favore di un gruppo di veterani di guerra ricoverati in una casa di riposo. La bizzarra trovata ha stupito tutti e fatto immediatamente il giro del web. Ma c’è pure chi si è indignato.

Chi avrebbe dovuto dirlo a quegli di anziani che un giorno avrebbero assistito ad uno spettacolo sexy con tanto di omaggi del governo? Ecco cosa è accaduto nei locali di una casa di riposo per veterani di guerra.

Spogliarello nella casa di riposo per anziani, scoppia la polemica
Spogliarello nella casa di riposo per anziani, scoppia la polemica – foto rete

L’esibizione che ha avuto luogo all’interno del Tayouan Veterans Home, residenza gestita dalle autorità governative di Taiwan, è stata organizzata in occasione del “Mid-Autumn Festival”. Nel vedere dal vivo una sexy ballerina, lo scorso 7 settembre gli arzilli vecchietti avranno sicuramente rischiarato il loro ruggito da leoni e gongolato sui vecchi ricordi di gioventù. Tuttavia la nota dolente ha riguardato la polemica scoppiata subito dopo la pubblicazione del video sui social.

Le polemiche sull’opportunità dell’iniziativa

Non è piaciuta a tutti l’intraprendenza del governo, reo per taluni di aver sottovalutato la situazione degli anziani e sofferenti ex militari. Sembrerebbe infatti che all’interno della struttura fossero ricoverati anche soggetti con demenza senile e altre gravi disabilità. E’ stata pertanto ritenuta altresì fuori luogo e inopportuna la performance della ballerina sexy. Lo spettacolo, durato 15 minuti, avrebbe coinvolto gli ospiti della casa di cura anche con effusioni erotiche.

Taiwan spoglierello Fb
Taiwan: polemica dopo lo spogliarello organizzato presso una casa di cura per veterani – web source Fb

Ciò è quanto si apprende dai maggiori siti di informazione. Inoltre la singolare iniziativa sarebbe stata indirizzata in favore di soggetti con criticità motorie. A correre ai ripari sono stati i responsabili della “casa”, che si sono scusati per quanto successo. Parimenti hanno anche accusato la ragazza per essere andata oltre quanto stabilito. Il riferimento sarebbe ai palpeggiamenti reciproci tra lei e i pazienti.