Paul Pogba, colpo di scena per il fratello Mathias | Il gesto spiazza tutti

Ancora novità per Paul Pogba, ma questa volta non c’entra l’infortunio: cosa ha fatto il fratello. Tutti i dettagli su una vicenda ancora tutta da chiarire.

Il centrocampista della Juventus sta affrontando un problema fisico al menisco e anche i problemi con il fratello Mathias. A distanza di qualche tempo dalla vicenda è emersa una novità del tutto inaspettata. I rapporti fra i due erano alquanto tesi, poi tutto è precipitato per una questione ben precisa.

Mathias Pogba si è consegnato alla polizia per l’estorsione al fratello Paul
Paul Pogba e i problemi con il fratello (immagine rete)

Si tratta di un vero e proprio colpo di scena che ha sorpreso tutti, probabilmente anche Paul Pogba. La questione è tutt’altro che risolta, da qui tutte le valutazioni e i commenti del caso. Tutto prende una piega ben precisa e per questo non è escluso che la saga di famiglia possa partire con un nuovo capitolo.

Paul Pogba, la decisione del fratello Mathias spiazza | Cosa è accaduto

Il fratello del centrocampista della Juventus si è presentato negli uffici della polizia dopo l’accusa di presunta estorsione. Sarebbe in custodia con altre tre persone. A riportare la notizia è il quotidiano Le Monde che parla di fonti qualificate. Il fratello del Polpo sarebbe sotto la custodia della polizia, insieme ad altri, dopo l’apertura delle indagini per l’accusa di estorsione ai danni del centrocampista.

Mathias Pogba si è consegnato alla polizia per l’estorsione al fratello Paul
Mathias Pogba si è consegnato alla polizia per l’estorsione al fratello Paul – foto Instagram di Mathias Pogba

La Procura di Torino aveva avviato un procedimento, con tanto di denuncia alle autorità francesi, accusando il fratello di essere vittima di un ricatto. Il giocatore si è recato presso la città di Lagny-sur-Marne lo scorso mese di marzo con l’idea di andare a trovare la famiglia, ma qui sarebbe stato sequestrato in un appartamento. Paul Pogba avrebbe trovato anche due persone incappucciate e armate con fucili: richiesto dalla banda il pagamento di 13 milioni di euro. La cifra sarebbe stata decisa per “presunti servizi di protezione al giocatore sin da quando aveva 13 anni“. Lui avrebbe pagato 100mila euro.

Problemi in casa Pogba, altri dettagli

Mathias ha un fratello gemello che si chiama Fiorentin e con Paul pare avessero un ottimo rapporto. Il Polpo è nato in Francia, i due in Guinea. Uno dei fratelli ha rilanciato un video lo scorso 27 agosto, parlando di scottanti rivelazioni sul fratello che gioca nella Juventus. Successivamente, invece, avrebbe deciso di ritrattare tutto e negare qualsiasi coinvolgimento nella vicenda.