Loretta Goggi, verità sconvolgente | “Ecco perché ho lasciato la Rai”

Loretta Goggi, volto noto del piccolo schermo italiano, racconta la sua verità dopo il divorzio da Mamma Rai: cos’è successo.

Maledetta primavera. Loretta Goggi è questo: una hit senza tempo che è diventata anche un coro da stadio. Oltre, però, c’è molto di più. La donna è un talento poliedrico tra imitazioni e qualità che ha proposto negli anni: l’abbiamo vista reinventarsi, accanto alla sorella e non solo, in mille modi per il servizio pubblico. Qualche esperimento nella fiction accanto a grandi del cinema e del teatro come Johnny Dorelli, poi la nuova vita in tv da giudice di talent: nel programma “Tale e Quale Show” è un capostipite.

Loretta Goggi Rai
Loretta Goggi, il motivo del divorzio dalla Rai (ANSA)

Carlo Conti non può fare a meno di lei. Il futuro è ancora da scrivere, ma Loretta non ha paura: è sempre stata un tipo capace di reinventarsi. Non è solo deformazione professionale, ma anche tenacia: “tigna” come direbbero a Roma, dove lei è nata e vive. Ha anche una passione smodata per i colori giallorossi: l’ha accentuata grazie al compianto marito, Gianni Brezza, con cui aveva e ha un amore indissolubile.

Loretta Goggi tra passato e presente: la Rai, il cinema e lo showbusiness

Loretta Goggi ha posto questi sentimenti e questa passione anche al cinema: recentemente Massimiliano Bruno e Fausto Brizzi l’hanno voluta nei loro progetti con grande affetto. I risultati si sono visti: Loretta Goggi resta una garanzia, ma occhio a non farla arrabbiare. Il prezzo che si paga è piuttosto alto. La donna, infatti, non è per niente permissiva: sul lavoro è un vero e proprio sergente.

Loretta Goggi
Loretta Goggi e la lite con Mike Bongiorno (ANSA)

È disposta a dare il massimo sempre, ma solo a certe condizioni. Una volta appurate non c’è problema, ma prima occorre mettere in chiaro le cose. Non si tratta di soldi, ma di atteggiamento: cosa è possibile fare e cosa no. Scelte, dinamiche e situazioni. Tutte da chiarire: se salta l’accordo, salta la mosca al naso a Loretta. Mike Bongiorno, icona della televisione, se lo ricordava bene: il compianto conduttore ha avuto una litigata furibonda in diretta con Loretta Goggi.

Il conduttore era “colpevole” di averla fatta entrare in ritardo per “cincischiare con Fiorello” – testuali parole – atteggiamento che pagò con l’abbandono della trasmissione da parte della collega. La Goggi non dimentica quel frangente, anche se poi la vicenda venne chiarita: correva l’anno 2007 e il contesto era quello di Miss Italia. Come ha ricordato anche la stessa artista intervistata recentemente da Mara Venier nel corso di Domenica In: la donna, nel salotto più visto del fine settimana televisivo, si apre senza remore e oltre a questo ammette anche perchè ha lasciato la Rai in passato.

Il divorzio da Viale Mazzini: la confessione a Mara Venier

La verità è sconvolgente, la Goggi ha accettato di aprirsi perchè con Mara Venier c’è una confidenza particolare: la donna sa quali corde toccare per essere profonda e mai invadente. Questa delicatezza ha messo Loretta a proprio agio aprendosi senza difficoltà, ma quasi con piacere. Anche se si tratta di una parentesi tutt’altro che rassicurante della propria vita, la Goggi affronta di petto il passato e un periodo buio che ha contraddistinto i suoi giorni: “Ho accettato un paio di cose che non avrei dovuto – racconta – quelle che ho rifiutato non erano adatte a me. L’azienda mi chiese di cambiare volto: volevano novità e risultati. Quello è stato il mio addio alla Rai”.

Loretta Goggi divorzio Rai Venier
La conduttrice si racconta a Mara Venier (ANSA)

Una verità scomoda, ma importante per ripartire insieme, dato che il legame con il servizio pubblico si è ripristinato nel migliore dei modi. Carlo Conti la aspetta, la platea è pronta ad applaudirla ancora: i migliori anni sono quelli contraddistinti dai sorrisi più veri. Alla Goggi non sono mai mancati, malgrado tante, forse troppe, lacrime.