DIRETTA guerra Russia Ucraina oggi, le notizie in tempo reale di martedì 9 agosto 2022

Diretta guerra Russia Ucraina oggi. Le ultime notizie di martedì 9 agosto 2022. Gli aggiornamenti in tempo reale sul conflitto.

167esimo giorno di guerra, sono in corso i colloqui in Turchia per sbloccare l’esportazioni dalla Russia. Il Presidente ucraino Volodymyr Zelensky dopo un colloquio in videoconferenza con Bill Clinton avverte i leader occidentali: “Serve una risposta contro ricatto nucleare russo.

DIRETTA guerra Russia Ucraina
DIRETTA guerra Russia Ucraina oggi, ultime notizie di martedì 9 agosto 2022

Il Pentagono ha annunciato un nuovo pacchetto di aiuti militari all’Ucraina: stavolta da un miliardo di dollari, il più consistente dallo scoppio del conflitto. Intanto Mosca e Kiev si accusano a vicenda dei bombardamenti presso la centrale nucleare di Zaporizhzhia: il Cremlino mina l’area e parla di possibili “conseguenze catastrofiche”, mentre secondo Zelensky i russi fanno “terrorismo nucleare”.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA PAGINA IN TEMPO REALE

16.37Le Autorità della Crimea rendono noto che non è prevista l’evacuazione generale della popolazione nella Regione di Saki, dopo le esplosioni di questo pomeriggio nell’aeroporto di Novofedorovka. Lo ha annunciato sul suo canale Telegram il capo della Repubblica di Crimea Sergey Aksyonov, citato dalla TASS. “Richiamo particolare attenzione sul fatto che non vi è alcuna evacuazione generale dell’area. E’ stata presa la decisione di evacuare le persone dalle case situate vicino all’unità militare. Tutti i problemi di alloggio e cibo saranno risolti a spese della Repubblica”, ha fatto sapere Aksyonov.

16.25 – Sono almeno 42.640 i soldati russi uccisi in Ucraina dall’inizio dell’invasione dello scorso 24 febbraio. Lo rende noto l’Esercito di Kiev nel consueto aggiornamento sulle perdite subite finora da Mosca. Nell’ultimo report si registrano anche 223 caccia russi, 193 elicotteri e 757 droni abbattuti. Inoltre le Forze Armate di Kiev riferiscono di aver distrutto 1.817 carri armati russi, 964 sistemi di artiglieria e 4.076 veicoli blindati per il trasporto delle truppe. Lo riporta il Kyiv Independent.

Guerra Russia Ucraina, Zelensky: “Mosca ha aggredito un altro popolo, Occidente vieti ingresso a suoi cittadini”

Guerra Russia Ucraina
Guerra Russia Ucraina, Zelensky: “Mosca ha aggredito un altro popolo, Occidente vieti ingresso a suoi cittadini”

16.14 – Il Presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha invitato i Paesi occidentali a vietare l’ingresso a tutti i cittadini russi poiché Mosca sta “portando avanti un’aggressione contro un altro popolo”, ha dichiarato Zelensky in un’intervista al Washington Post.

16.05 –  Il Ministero della Difesa russo ha confermanto la notizia di forti esplosioni verificatesi nella zona dell’aerodromo di Saki, a Novofedorovka in Crimea.  “A seguito dell’esplosione, nessuno è rimasto ferito e l’equipaggiamento dell’aviazione non è stato danneggiato”, ha fatto sapere il Ministero precisando che “è in corso l’adozione di misure per estinguere l’incendio e scoprire le cause dell’esplosione”.

Guerra Russia Ucraina, esplosioni in Crimea vicino a base aerea di Mosca

Guerra Russia Ucraina
Guerra Russia Ucraina, esplosioni in Crimea vicino a base aerea di Mosca – Immagine Twitter

15.54 – Diverse esplosioni si sono verificate in Crimea a Novofedorivka, dove si trova una base aerea russa. Lo hanno reso noto le Autorità delle penisola annessa da Mosca, citate dalla TASS.

15.44 – Oltre 10,5 milioni di civili hanno attraversato i confini ucraini dal giorno dell’invasione delle truppe russe. Lo ha reso noto l’Agenzia delle Nazioni Unite per i rifugiati Unhcr, sul suo sito web.

Guerra Russia Ucraina, Kiev: “Oltre 3mila evacuati dal Donetsk in sei giorni”

rifugiati oblast Donetsk
Guerra Russia Ucraina, Kiev: “Oltre 3mila evacuati dal Donetsk in sei giorni”

15.31 – Negli ultimi sei giorni oltre 3mila persone sono state evacuate dalla Regione di Donetsk. Lo rende noto la presidenza ucraina precisando che tra gli sfollati sono inclusi 600 bambini e 1.400 donne. Dall’inizio della guerra oltre 1,3 milioni di ucraini hanno lasciato la regione di Donetsk.

15.19“La Federazione russa propone all’umanità di accettare il ‘Nazi World 2.0’ che include il ‘diritto alla forza’. Inoltre: esecuzioni di massa, torture, rapimenti di bambini, campi di concentramento di filtrazione”. Così in un tweet in consigliere presidenziale ucraino Mykhailo Podolyak. “Tutto questo viene presentato sotto il marchio di ‘mondo russo’. A solo mezzo passo ci sono le camere a gas e questo deve essere fermato”, ha aggiunto.

Guerra Russia Ucraina, Ue: “Centrale nucleare Zaporizhzhia danneggiata ma radiazioni nella norma”

Guerra Russia Ucraina
Guerra Russia Ucraina, Ue: “Centrale nucleare Zaporizhzhia danneggiata ma radiazioni nella norma”

15.07 – La Commissaria europea all’Energia Kadri Simson ha espresso la sua ferma condanna per l’ultimo bombardamento presso e intorno alla centrale nucleare di Zaporizhzhia che ha provocatodanni significativi alle infrastrutture, anche vicino al luogo di stoccaggio di combustibile nucleare esaurito all’interno del perimetro della centrale nucleare”. “Sebbene le informazioni ottenute dai sistemi di monitoraggio della radioattività dell’Ue e da fonti internazionali non indichino alcun aumento della radioattività in Ucraina o nell’Ue né alcuna minaccia immediata di radiazioni, le attività militari intorno alle centrali nucleari sono inaccettabilmente pericolose”, ha sottolineato in una nota Simson. “Questo comportamento sconsiderato delle Forze Armate russe rappresenta un grande pericolo per il funzionamento sicuro dell’impianto aumentando notevolmente il rischio di un
incidente nucleare e non deve ripetersi”, ha concluso.

14.57 – Il Presidente ucraino Volodymyr Zelensky potrebbe partecipare al prossimo vertice autunnale del G20 in Indonesia solo se il suo omologo russo Vladimir Putin dovesse essere presente. Lo ha dichiarato il consigliere presidenziale ucraino Mykhailo Podolyak, in un’intervista rilasciata alla Bbc. Al momento è previsto un intervento del leader ucraino in video collegamento ma i programmi potrebbero essere “riconsiderati” qualora Putin decidesse di partecipare di persona.

Guerra Russia Ucraina, Peskov: “Ogni tentativo di isolare Mosca non ha prospettive”

Guerra Russia Ucraina
Guerra Russia Ucraina, Peskov: “Ogni tentativo di isolare Mosca non ha prospettive”

12.22 – Gli attacchi delle Forze Armate russe hanno danneggiato oltre 9mila obiettivi civili nell’Oblast di Mykolaiv. Secondo le autorità locali, la guerra russa ha danneggiato o distrutto 5.870 residenze, 320 strutture educative, 65 strutture sanitarie, 131 istituzioni culturali e 106 imprese industriali. Lo riporta il Kyiv Independent.

12.12 I tentativi di isolare i russi o la Russia sono un processo futile. Lo ha affermato il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov, commentando un’intervista con del Presidente ucraino Volodymyr Zelensky al Washington Post, in cui ha affermato che i Paesi occidentali dovrebbero vietare a tutti i russi di entrare nel loro territorio. “L’affermazione di Zelensky è sufficiente, parla da sola. Molto probabilmente l’irrazionalità nel pensare in questo caso va fuori scala e ciò può essere visto solo in modo estremamente negativo. Qualsiasi tentativo di isolare i russi o isolare la Russia è un processo che non ha prospettive, anche l’odore di tali iniziative non è molto buono, per non dire altro”, ha detto Peskov. Lo riporta la TASS.

Guerra Russia Ucraina, in vigore piano Ue sul gas: “Tagli del 15% per far fronte alla crisi”

crisi gas Unione europea Mosca Kiev
Guerra Russia Ucraina, in vigore piano Ue sul gas: “Tagli del 15% per far fronte alla crisi”

12.03 – Entra in vigore oggi il piano dell’Unione europea per ridurre del 15% il consumo di gas in tutti i Paesi membri per far fronte alla crisi dei prezzi dell’energia dovuta al conflitto in Ucraina. L’obiettivo è accumulare riserve di gas per non farsi trovare impreparati il prossimo inverno. “Considerato il pericolo imminente per la sicurezza dell’approvvigionamento di gas causato dall’aggressione militare russa contro l’Ucraina, questo regolamento dovrebbe entrare in vigore con urgenza”, si legge nel testo pubblicato ieri nella Gazzetta ufficiale dell’Ue.

11.55 – Nella notte bombardamenti russi nella zona di Nikopol, nell’Ucraina orientale. Lo ha reso noto il capo dell’Amministrazione militare regionale di Dnipropetrovsk Valentyn Reznichenko precisando che “oltre 120 missili sono caduti nella zona nei distretti di Nikopolskyi e Synelnikivskyi. “Diversi edifici residenziali sono stati danneggiati e un uomo di 46 anni è stato ferito”, ha aggiunto. Lo riporta Unian.

Diretta guerra Russia Ucraina, Intelligence Gb: “Esercito di Mosca si concentra nel sud del Paese, attacchi nel Donetsk”

Ministero Difesa Londra andamento conflitto
Guerra Russia Ucraina, Intelligence Gb: “Esercito di Mosca si concentra nel sud del Paese, attacchi nel Donetsk”

11.45 – Altre due navi cariche di 70mila tonnellate di grano hanno lasciato il porto di Chornomorsk, in Ucraina. Lo ha annunciato il Ministero della Difesa turco precisando si trattarsi della Ocean Lion, battente bandiera liberiana, con un carico di 64.720 tonnellate di mais diretto in Corea del Sud e della Rahmi Yagci, battente bandiera turca, che trasporta un carico di 5.300 tonnellate di farina di girasole, diretto ad Istanbul. Lo riporta Anadolu.

11.33 –  L’Esercito russo “ha continuato nel fine settimana a concentrare gli sforzi sul rafforzamento delle difese nel sud dell’Ucraina e “ha proseguito gli attacchi contro posizioni ucraine nella Regione di Donetsk. E’ quanto si legge nell’ultimo aggiornamento dell’Intelligence britannica diffuso dal Ministero della Difesa di Londra. “Negli ultimi 30 giorni l’assalto russo verso la città di Bakhmut è stato l’asse di maggior successo nel Donbass, ma la Russia è riuscita ad avanzare solo di circa 10 kilometri. E “in altri settori del Donbass, dove la Russia stava cercando di sfondare, le sue forze non hanno conquistato più di 3 kilometri in questo periodo di 30 giorni”. “Quasi certamente molto meno di quanto pianificato”, si legge ancora nel report.

Diretta guerra Russia Ucraina, Zelensky ringrazia Biden per nuovo pacchetto aiuti: “Ogni dollaro un passo in più verso la vittoria”

Kiev Wahington sostegno militare
Guerra Russia Ucraina, Zelensky ringrazia Biden per nuovo pacchetto aiuti: “Ogni dollaro un passo in più verso la vittoria”

11.22Sono grato al popolo americano e al Presidente Joe Biden per aver stanziato un altro pacchetto di aiuti alla sicurezza senza precedenti di 1 miliardo di dollari a sostegno dell’Ucraina. Ogni dollaro di tali aiuti è un passo verso la sconfitta dell’aggressore. Ricorderemo sempre il supporto della leadership statunitense nel momento in cui è stato più necessario”. Così su Twitter il Presidente ucraino Volodymyr Zelensky.

11.11 – Le Forze Armate russe sarebbero pronte a far saltare in aria la centrale nucleare di Zaporizhzhia. Lo ha dichiarato il servizio stampa dell’agenzia nucleare ucraina Energoatomcon con un post su Telegram, citato da Ukrinform. “Come sapete, abbiamo minato tutte le strutture importanti della centrale nucleare di Zaporizhzhia”, avrebbero detto i vertici militari russi a comando dell’area aggiungendo che “i nemici sanno che la centrale sarà russa o di nessuno. Siamo pronti ad affrontare le conseguenze di questo passo”.

Diretta guerra Russia Ucraina, Medvedev attacca Zelensky: “E’ come Hitler”

Mosca Kiev
Guerra Russia Ucraina, Medvedev attacca Zelensky: “E’ come Hitler”

11.07 – Il vicepresidente del Consiglio di sicurezza della Federazione Russa Dmitry Medvedev ha paragonato le dichiarazioni del Presidente ucraino Volodymyr Zelensky, secondo cui sarebbe necessario “chiamare a rendere conto l’intera popolazione della Russia per il conflitto, con le idee di Adolf Hitler. “L’ultima persona che ha cercato di implementare tali idee rivolgendole a un’intera nazione è stato Adolf Hitler. Ci sono altre domande sulla natura del Governo ucraino?”, domanda Medvedev.

10.55 – Sono in corso colloqui per sbloccare le esportazioni dai porti della Russia. Lo ha  reso noto il Ministro della Difesa turco Hulusi Akar sottolineando come la Turchia si aspetti che le esportazioni dai porti ucraini, avviate nei giorni scorsi dopo l’accordo a Istanbul tra Ankara, Kiev, Mosca e Onu possano continuare senza interruzioni. Lo riporta Anadolu.

Diretta guerra Russia Ucraina, Biden: “Da Washington il pacchetto di aiuti a Kiev più consistente da inizio conflitto”

Guerra Russia Ucraina
Guerra Russia Ucraina, Biden: “Da Washington il pacchetto di aiuti a Kiev più consistente da inizio conflitto”

10.49Come riportato dalla Russia, dal 24 febbraio ha accolto 3,2 milioni di rifugiati ucraini. Rifugiati? Bambini rapiti, persone rese schiave con la forza, documenti sequestrati… Nessuno cercherebbe consapevolmente ‘asilo’ lì. Gli ucraini non avevano bisogno di lasciare le loro case fino all’arrivo della pace russa”. Lo scrive il consigliere presidenziale ucraino Mykhailo Podolyak su Twitter.

10.37“Gli Stati Uniti hanno autorizzato il loro più grande pacchetto di assistenza alla sicurezza fino ad oggi per l’Ucraina. Questo pacchetto aggiunge ulteriori munizioni, armi e attrezzature all’Ucraina per aiutare a soddisfare le sue esigenze di sicurezza cruciali mentre difende il Paese”. Così in un tweet il Presidente statunitense Joe Biden dopo l’annuncio del Pentagono dell’approvazione della nuova tranche di aiuti militari a Kiev.

Diretta guerra Russia Ucraina, Zelensky: “Da Mosca la minaccia di una catastrofe nucleare”

Zelensky Kiev Bill Clinton
Guerra Russia Ucraina, Zelensky: “Da Mosca la minaccia di una catastrofe nucleare”

10.22 – Il Presidente ucraino Volodymyr Zelensky nel suo messaggio video serale alla Nazione, ha accusato Mosca di aver “creato la minaccia di una catastrofe nucleare”. Il riferimento è agli attacchi delle truppe russe sulla centrale nucleare di Zaporizhzhia. Ucraina e Russia si attribuiscono a vicenda la responsabilità degli attacchi. “Il mondo non dovrebbe dimenticare Chernobyl e dovrebbe ricordare che la centrale nucleare di Zaporizhzhia è la più grande d’Europa”, ha detto Zelensky. “Sono necessarie nuove sanzioni contro lo Stato terrorista e l’intera industria nucleare russa per aver creato la minaccia di una catastrofe nucleare”, ha aggiunto.

Zelensky durante un colloquio in videoconferenza con l’ex Presidente statunitense Bill Clinton ha chiesto aiuto per richiamare l’attenzione della comunità internazionale sui bombardamenti alla centrale nucleare di Zaporizhizhia. “Gli Stati Uniti – ha detto Zelensky – ci stanno aiutando a impedire alla Russia di congelare questo conflitto. Ed è esattamente ciò che la Russia vuole. Sappiamo molto bene cosa succede con i conflitti congelati. Si estendono per anni, decine di anni. Non possiamo permettere che ciò accada”, ha aggiunto.

Diretta guerra Russia Ucraina, la cronaca del 167esimo giorno di conflitto

Il conflitto tra Mosca e Kiev giunge al 167esimo giorno, sono in corso i colloqui in Turchia per sbloccare l’esportazioni dalla Russia. Il Presidente ucraino Volodymyr Zelensky dopo aver parlato in videoconferenza con l’ex Presidente Usa Bill Clinton ha ammonito i leader occidentali: “Serve una risposta contro ricatto nucleare russo.

Diretta guerra Russia Ucraina
Diretta guerra Russia Ucraina, la cronaca del 167esimo giorno di conflitto

Il Pentagono ha approvato un nuovo pacchetto di aiuti militari all’Ucraina: stavolta da un miliardo di dollari, il più consistente dall’inizio della guerra. Intanto Mosca e Kiev si accusano a vicenda dei bombardamenti presso la centrale nucleare di Zaporizhzhia: il Cremlino mina l’area e parla di possibili “conseguenze catastrofiche”, mentre secondo Zelensky i russi fanno “terrorismo nucleare”.