Shakira, accuse gravissime | La popstar rischia di smettere per sempre: cosa l’ha incastrata

La separazione con Gerard Pique non ha portato bene a Shakira. La cantante colombiana, dopo il divorzio, è alla prese con problemi giudiziari che potrebbero portarla anche in carcere.

Ad accusare la star è la giustizia spagnola. Shakira ha rifiutato qualsiasi accordo e si dice pronta ad andare in giudizio.

Shakira, accuse gravissime | La popstar rischia di smettere per sempre: cosa l’ha incastrata

Shakira, che ha dichiarato la sua innocenza, ma il caso portato avanti dalla procura di Barcellona, secondo i giudici, rischia di portarla dietro le sbarre. La stessa cantante, mercoledì scorso, convinta di se stessa, ha annunciato che avrebbe rifiutato di siglare un accordo con l’accusa, preferendo un probcesso.

Shakira ha denunciato una “totale violazione dei suoi diritti” e “metodi abusivi” da parte dell’accusa, è si è comunque detta “fiduciosa nel fatto che la giustizia le darà ragione“.

Shakira, la giustizia spagnola pronta a chidere otto anni di carcere per evasione fiscale

Ma intanto la giustizia spagnola ha annunciato che chiederà più di otto anni di carcere per evasione fiscale contro la star colombiana.

La giustizia spagnola è pronta a chiedere otto anni di carcere per Shakira per evasione fiscale

Nella sua incriminazione, la procura di Barcellona ha indicato anche che chiederà una multa di quasi 24 milioni di euro alla cantante, accusata di aver trattenuto 14,5 milioni di euro dal fisco spagnolo tra il 2012 e il 2014.

Secondo i legali di Shakira, la possibilità di raggiungere un accordo resterebbe però ancora aperta almeno fino all’apertura dell’udienza in un tribunale di Barcellona, mentre il rinvio a giudizio della star, 45 anni, non è stato ancora pronunciato. Bisognerà però convincere la stessa Shakira che, come ha ripetuto più volte, non ha intenzione di trovare un accordo con i giudici spagnoli.