Elon Musk ritratta tutto: altro che Twitter, lui pensa a Google | Il motivo è “sentimentale”

Dopo la bufera del fine settimana, secondo cui Elon Musk sarebbe il motivo del divorzio tra il co-fondatore di Google, Sergey Brin e la moglie Nicole Shanahan, arriva la smentita del “papà” di Tesla… Ovviamente tramite Twitter.

È uscito allo scoperto Elon Musk coinvolto questa volta in un affare che non mette in campo il denaro o i social, ma i sentimenti. Come avevamo anticipato qualche giorno fa.

Elon Musk ritratta tutto altro che Twitter, lui pensa a Google

La smentita, scrive la Bbc online, è giunta dopo che il Wall Street Journal ha raccontato che la sua amicizia con Brin, co fondatore di Google, era finita a causa del presunto flirt con sua moglie Nicole. Le replica di Musk è arrivata su Twitter (c’erano dubbi?)  dove ha definito la notizia “totalmente falsa“. Il patron di Tesla ha poi affermato di essere ancora amico di Brin e che “ieri sera erano a una festa insieme!“. “Ho incontrato Nicole due volte in questi tre anni e sempre con altre persone intorno. Non c’è stato nulla di romantico“, ha aggiunto. 

La cosa che stupisce è che la notizia non era uscita da un giornale di gossip ma dal prestigioso Wall Street Journal che aveva raccontato come Musk avrebbe avuto una breve relazione con Shanahan alla fine dello scorso anno. Questo avrebbe spinto Brin a chiedere il divorzio all’inizio del 2022, ponendo fine alla loro lunga amicizia. Per dovere di cronaca al momento, sembra che Brin e Shanahan nonostante l’accordo prematrimoniale, stiano attualmente negoziando un accordo per il divorzio che potrebbe arrivare a 1 miliardo di dollari, sempre quanto riportato dal Wall Street Journal.

Elon Musk ritratta tutto: altro che Twitter, lui pensa a Google. Un periodo di bufera

Intanto Musk non sta passando un periodo proprio tranquillo e il motivo non sarebbe soltanto il tira e molla con Twitter.

Elon Musk finita la sua amicizia con il fondatore di google

Negli ultimi due mesi, dopo la separazione dalla sua fidanzata, la cantante Grimes, è stato accusato di molestie da una hostess della sua SpaceX. È anche venuto fuori  che lo scorso anno ha avuto due bambini da una manager di Neuralink, un’altra delle sue società. Inoltre uno dei suoi 10 figli lo ha pubblicamente ripudiato. A questo si aggiungerebbe la presunta lite con il co-fondatore di Google. I due erano infatti legatissimi, e proprio Musk aveva spesso raccontato delle loro serate insieme. Brin fu quello che nel 2008, proprio nel mezzo della turbolenta crisi finanziaria, gli passò un assegno di ben 500.000 dollari per aiutarlo con Tesla.

Per ringraziarlo, Musk gli regalò poi uno dei primi suv elettrici. Questo prima della presunta relazione sentimentale con la moglie dell’ottavo uomo più ricco al mondo,che avrebbe anche ordinato ai suoi advisor finanziari, di vendere tutte le sue quote nelle società di Musk. Si mormora anche, ma la notizia sarebbe da confermare, che durante l’incontro ad una festa, Musk si sia inginocchiato davanti a lui, per scusarsi e chiedergli di perdonarlo, senza però convincerlo a quanto pare.