Charlene di Monaco, il ritorno: tira e molla con Alberto | La verità che nessuno conosce

Nell’ultima puntata della soap sul principato di Monaco, avevamo lasciato Alberto da solo e nessuna notizia di Charlene. Ora però la principessa è tornata ma…

È tornata Charlene, dopo essere sparita durante il viaggio in Norvegia, la moglie del principe Alberto si è riaffacciata alla vita mondana, ma non lo ha fatto con il noto  “Il ballo della rosa” e  questo aveva preoccupato i più.

Charlene di Monaco il ritorno (Foto rete)

Il ballo infatti è un evento importantissimo del Principato, organizzato ogni anno da Caroline, che da quanto si dice non vede e non ha mai visto, di buon occhio la cognata, quindi l’assenza di Charlene non ha fatto altro che confermare questa situazione non proprio serena. Però Charlene ha comunque rifatto la sua comparsa in un evento altrettanto prestigioso.

Si tratta del Gala della Croce Rossa, che si è tenuto lunedì all’aperto nella Piazza del Casinò di Monte Carlo. Una serata attesissima a cui l’anno scorso, bloccata in Sudafrica per via dei suoi noti problemi di salute, non aveva potuto partecipare. Charlene stavolta c’era e ha indossato un lungo abito color argento, abbronzata, sorridente, la principessa è arrivata mano nella mano con il marito, Alberto II, presidente della Croce Rossa.

Charlene di Monaco, il ritorno. Ha fatto notare la sua presenza

In questo tira e molla con il principe Alberto tra ipotesi di divorzio e contratti segreti, la principessa Charlene sembra comunque molto più forte del passato.

 

La sua presenza infatti è stata notata, così come l’atteggiamento tenero con il principe che ha cercato di offuscare tutte le chiacchiere sulla loro coppia messa costantemente sotto i raggi X del gossip. Quest’anno con la la sua presenza è stata però notata l’assenza della principessa Caroline. Al prestigioso party però ha partecipato Camille Gottlieb, la figlia più giovane di Stephanie di Monaco, che questo fine settimana ha festeggiato il suo 24esimo compleanno.

Charlene si fa rivedere al ballo dell Croce Rossa

Questa è stata forse l’ulteriore conferma delle “battaglie” all’interno della famiglia reale monegasca. Stephanie infatti, proprio come Charlene, è da sempre stata considerata la pecora nera della famiglia, vuoi per le sue scelte sentimentali e di vita, e quindi tenuta sempre un po’ in disparte dagli affari del piccolo ma potente regno di Montecarlo. In tutto questo, a cercare di tenere il tutto insieme Alberto, che di sicuro non ha un compito facile. Ovvio quindi che l’ipotesi di divorzio dalla moglie è assolutamente da evitare. Questa metterebbe in subbuglio i già precari equilibri del principato rimescolando un po’ le carte. E la felicità? Questo sentimento sembra non essere contemplato negli alti ranghi. Come sempre si tratta soprattutto di affari.