Ex Miss Brasile, tragica morte dopo un’operazione di routine | In coma da oltre due mesi

L’ex Miss Brasile Gleycy Correia è morta dopo due mesi di coma a seguito di una normale operazione. Sembrava essere andato tutto bene fino al sopraggiungere di una complicanza che ha portato la 27enne al decesso lunedì scorso

Era la più bella del Brasile tanto che nel 2018, ha vinto il titolo di Miss Brasile. Lei è Gleycy Correia e all’età di 27 anni è deceduta per delle complicazioni sopraggiunte dopo un banale intervento chirurgico.

Miss Brasile morta
Miss Brasile, deceduta dopo una banale operazione chirurgica (Rete)

La ex Miss 27enne era stata operata e, in apparenza, tutto procedeva per il meglio fino a che, di ritorno a casa la modella non si è sentita bene. Ritornata nella clinica privata è rimasta in coma per oltre due mesi, fino al tragico epilogo di due giorni fa.

Ex Miss Brasile, tragica morte dopo una banale operazione di routine | In coma da oltre due mesi

Lunedì 20 giugno si è spenta all’età di 27 anni la ex Miss Brasile Gleycy Correia. Tutto è iniziato più di due mesi fa (inizi di aprile) quando la ex modella brasiliana si è sottoposta a una banale tonsillectomia.

Gleycy Correia miss brasile
Miss Brasile, tragica morte a seguito di una banale operazione alle tonsille (Immagine rete)

L’intervento di routine sembrava essere andato bene fino all’arrivo a casa della donna quando, poco tempo dopo, sono sopraggiunte complicanze che l’hanno costretta a ricoverarsi nuovamente.

Ha seguito della forte emorragia sopraggiunta a casa, arrivata in clinica il 4 aprile scorso la modella 27enne – eletta nel 2018 Miss United Continents Brazil –  ha avuto un arresto cardiaco ed è subito entrata in coma.

Sono trascorsi oltre due mesi e Correia non si è più svegliata, fino al decesso avvenuto il 20 giugno. A divulgare la notizia della morte della giovane brasiliana  il Mirror. Mentre, l’annuncio della dipartita è stato dato da Lidiane Alves Oliveira, il sacerdote della famiglia. Le parole usate dal sacerdote Oliveira toccano l’anima:

“Dio ha scelto questo giorno per raccogliere la nostra principessa. Ci mancherà molto, ma ora illuminerà il cielo con il suo sorriso”.

Per il momento il corpo di Gleycy Correia è stato inviato all’Istituto di Medicina Forense di Macae (Brasile) per un’autopsia che svelerà la vera causa della morte.