99nne imbavagliata e rapinata in casa, malviventi in fuga | Le condizioni dell’anziana

Una donna anziana è stata rapinata mentre si trovava in casa: la signora di 99 anni è stata vittima di due malviventi. Cosa è accaduto nell’appartamento. 

La vittima del furto ha parlato di due persone che parlavano regolarmente italiano e lo ha fatto durante la denuncia presentata alle forze dell’ordine giunte sul posto in seguito alla segnalazione. Sul posto la Scientifica per trovare tracce utili tali da consentire l’identificazione dei responsabili. La donna ha spiegato nel dettaglio quanto accaduto in quei terribili attimi.

Anziana rapinata in casa
Donna di 99 anni imbavagliata e rapinata in casa, malviventi in fuga | Le condizioni dell’anziana (Immagine Rete)

Per la donna nessuna conseguenza fisica, ma ovviamente tanto spavento per la rapina avvenuta mentre si trovava nel proprio appartamento. La testimonianza della signora di 99 anni è servita per avviare le indagini sui due rapinatori che si sono dati successivamente alla fuga.

Anziana rapinata in casa, ladri in fuga | La dinamica

La rapina è avvenuta intorno alle ore 14.30 di mercoledì 22 giugno 2022 in via dei Lauri, a Roma. Nella zona di Centocelle due persone avrebbero forzato la porta di ingresso per poi accedere nell’appartamento di una signora anziana di 99 anni. I due malviventi sarebbero entrati in casa della donna per rubare oggetti preziosi, all’interno avrebbero trovato orecchini d’oro e una collanina.

Anziana rapinata in casa
Anziana rapinata in casa, ladri in fuga | La dinamica (Immagine Rete)

La donna è stata liberata dalla vicina che ha successivamente allertato la polizia dopo aver sentito i rumori e trovato la parte di casa della vicina ancora aperta. Gli inquirenti hanno parlato di una donna trovata imbavagliata dopo l’ingresso dei due. Entrambi avrebbero cercato altri preziosi, ma non trovando altro sarebbero fuggiti dopo aver cercato nelle varie stanze dell’abitazione. I rumori hanno allertato la vicina di casa che ha immediatamente allertato le forze dell’ordine.

Caccia ai responsabili

Le indagini da parte del personale di polizia sono partite sin da subito per rintracciare i responsabili. Tutto è accaduto nel primo pomeriggio di una calda giornata di giugno con la donna che si trovava da sola in casa. I rapinatori l’avrebbero imbavagliata per poi sottrarre oggetti in fretta e furia.

Al momento nessuna traccia dei malviventi, ma le indagini proseguono. Non si esclude la possibilità di controllare le immagini del sistema di videosorveglianza della zona, magari scoprendo qualche dettaglio ulteriore sulla vicenda. Il lavoro delle forze dell’ordine procede senza sosta e punta ad individuare i responsabili della rapina compiuta in casa della donna.