Giorgia Meloni, duro attacco di Kasia Smutniak | Perchè l’attrice è contro la leader di Fratelli d’Italia

Kasia Smutniak contro Giorgia Meloni. L’attrice si è scagliata contro la leader di Fratelli d’Italia dopo le sue parole contro la comunità Lgbtq.

E’ accaduto all’incontro del partito di estrema destra Vox, in Spagna, dove Giorgia Meloni era l’ospite d’onore. Arrivata per sostenere la Macarena Olona, candidata di estrema destra alla presidenza dell’Andalusia, la Meloni ha usato tutti i suoi cavalli di battaglia.

Giorgia Meloni, Kasia Smutniak
Giorgia Meloni, duro attacco di Kasia Smutniak | Ecco perché l’attrice è contro la leader di Fratelli d’Italia

E dal palco ha rivolto alla comunità gay parole molto dure. “Non ci sono mediazioni possibili, o si dice sì o si dice no. Sì alla famiglia naturale, no alla lobby Lgbt, sì alla identità sessuale, no alla ideologia di genere, sì alla cultura della vita, no a quella della morte. Sì ai valori universali cristiani, no alla violenza islamista”. Questo il discorso di Giorgia Meloni, che non è piaciuto a tanti in Italia, nemmeno alla Smutniak.

L’attrice di origina polacca ha usato i suoi social network per commentare le parole di Giorgia Meloni. Senza usare mezzi termini. “Più i pensieri sono bassi, volgari, inadeguati, non all’altezza. Tristi, morbosi, infelici, privi di eleganza, di amore, di buon senso. Indegni, ingiusti, aspri, acidi, vomitevoli. Piccoli, inutili, stupidi, idioti”

Pericolosi, malformati. Kitch, sbiaditi, inesatti, errati, carichi di odio, disumani, più la persona che li esprime diventa… volgare. Inadeguata, non all’altezza, triste, morbosa, infelice, priva di eleganza, di amore. Di buon senso, indegna, ingiusta, aspra, acida. Vomitevole, piccola, inutile, stupida, idiota. Kitch, sbiadita, inesatta, errata. Carica di odio, disumana”.

“Felice mese del Pride a tutti and f**k this sh*t. Scusate mi è partita la vena”, ha concluso Kasia Smutniak. Ma il discorso di Meloni non è piaciuto nemmeno ad un altro volto noto della tv.

Giorgia Meloni, duro attacco di Kasia Smutniak | Ecco perché l’attrice è contro la leader di Fratelli d’Italia. E non solo lei

Anche Vanessa Incontrada, infatti, ha commentato le parole di Giorgia Meloni. “Che paura. Ancora più paura questa parte. L’orrore di queste parole. E paura è la parola adatta”.

Kasia Smutniak contro Giorgia Meloni
Giorgia Meloni, duro attacco di Kasia Smutniak | Ecco perché l’attrice è contro la leader di Fratelli d’Italia

Anche io ho provato paura quando ho ascoltato Giorgia mentre gridava da quel palco. Paura perché questa signora sarà, quasi sicuramente, la prossima Presidente del Consiglio del nostro paese. Paura non soltanto per il contenuto orrendo del suo discorso, ma per i modi, le urla, l’espressione del volto. L’enfasi che ha usato nel gridare ‘no alla lobby LGBT’. Giorgia non è Matteo (Salvini? ndr), lei crede davvero in quello che dice e per questo io ho paura”, ha detto la Incontrada.

Anche il segretario del Pd Enrico Letta ha commentato il discorso di Giorgia Meloni dal palco di Vox. “Il comizio di Giorgia Meloni per Vox in Spagna? Penso tutto il male possibile, dai toni ai contenuti. Non c’è nulla che condivido, è esattamente l’opposto di quello che penso. Cosa vuol dire ‘no all’immigrazione’ in contrapposizione con il motto ‘sì al lavoro per i nostri cittadini’? Che discorso è?” ha concluso Letta.