Giallo Andreea Rabciuc, sopralluogo dei Ris con droni e luminol anche a Pasqua | Il legale: “La cerchiamo a 360 gradi…”

Non si ferma la ricerca di Andreea Rabciuc: la vicenda della giovane 27enne è ancora avvolta nel mistero. Ris sul luogo della scomparsa e diverse tracce rinvenute. Cosa sta accadendo. 

Diverse ore di lavoro, da parte degli inquirenti, nel casolare di Montecarotto, luogo dal quale si sono perse le tracce di Andreea Rabciuc. La ragazza di 27 anni è scomparsa lo scorso 11 marzo e da quel momento in poi nessuna traccia.

Andreea Rabciuc scomparsa
Giallo Andreea Rabciuc, sopralluogo dei Ris con droni e luminol anche a Pasqua | Il legale: “La cerchiamo a 360 gradi…”

Il personale dei Ris si è recato sul posto per vagliare tutte le ipotesi scientifiche, così come scoprire altri dettagli sulla campionessa di tiro con l’arco originaria della Romania. Di Andreea Rabciuc non si hanno più notizie da Jesi.

Andreea Rabciuc, ricerche in corso | Quali sono le novità

I carabinieri del Reparto investigazioni scientifiche hanno trovato diverse tracce della giovane, come ovviamente plausibile, nella zona del casolare diroccato. La ragazza ha trascorso una serata insieme al fidanzato e ad un’altra coppia.

Andreea Rabciuc giallo scomparsa
Andreea Rabciuc, ricerche in corso | Quali sono le novità

Azione dei cani molecolari che avrebbero abbaiato in una zona del terreno che si trova proprio alle spalle dell’entrata del casolare. Secondo gli investigatori, infatti, la 27enne potrebbe essere rimasta sul posto per un arco di tempo più lungo del previsto. Nel frattempo Simone Gresti, 43enne fidanzato di Andreea, è attualmente l’unico indagato per la scomparsa della giovane. L’accusa è di sequestro di persona. Sul posto è entrato in azione il personale del Ris con i luminol per le tracce ematiche. Attualmente non si conoscono ulteriori dettagli in merito.

La versione del legale della famiglia | Altri dettagli

A parlare è l’avvocato Emanuele Giuliani, legale di Simone Gresti, che ha rilasciato una intervista all’ANSA. “Stiamo collaborando con le autorità, Per noi la priorità è trovare Andreea. E la cerchiamo viva. Ieri abbiamo partecipato, con il nostro consulente al sopralluogo con i carabinieri del Ris nell’area posta sotto sequestro“, ha ricordato Giuliani. La zona è stata intanto interdetta.

LEGGI ANCHE >> Cuoco ferito da colpi di pistola, Yelfri Guzman racconta il dramma | “Non perdono. Ho paura di…”

Continueremo a lavorare anche in questi giorni di festa, anche con l’uso di droni speciali. Ripeto, stiamo cercando una ragazza viva, ma i nostri accertamenti sono a 360 gradi“, ha ricordato l’avvocato. Nel frattempo le ricerche di Andreea Rabciuc proseguono, non si fermano e continuano senza alcuna sosta.