Royal Family, Carlo e Camilla nel caos: spunta un segreto imbarazzante | Trema la monarchia

Di scandali la casa Reale inglese ne ha visti tanti, ma voci sempre più insistenti danno per certo quello che se fosse ufficializzato, sarebbe una vera rivoluzione per la Corona, e ribalterebbe tutti gli asset ereditari. 

Carlo e Camilla, la coppia reale più longeva. E non tanto per gli anni di matrimonio che hanno passato insieme, ma perché la loro storia d’amore è iniziata in giovane età ed è sopravvissuta a scandali, matrimoni e perfino alla morte di Lady Diana. Ora però spunta dal passato un segreto che potrebbe creare non poco scompiglio, e per questo si sta facendo di tutto per non farlo uscire.

Royal Family, Carlo e Camilla nel caos (Foto Facebook)

Anche se non si è al dentro delle vicende della Corona Inglese, basta leggere qualsiasi giornale o sito web per capire che di scandali, sotterfugi e segreti, veri o presunti, ce ne sono a bizzeffe. E non si parla di quelli che tutti conoscono, ma di situazioni tenute davvero sotto controllo, perché se uscissero fuori, la Regina Elisabetta avrebbe davvero qualcosa di cui preoccuparsi molto. Il problema questa volta non riguarda Harry e Meghan, che già di guai alla Corona ne hanno portati molti, ma di Carlo e Camilla.

La coppia più longeva, che praticamente ha una storia che dura già da quando erano giovani, sembra che abbia un segreto che arriva proprio da un lontanissimo passato. Da quando entrambi, soltanto fidanzati, si frequentavano. Il segreto porta il nome di Simon Dorante-Day un uomo che vive in Australia dagli anni Novanta e dichiara, addirittura dal 2018, di essere il figlio segreto dell’erede al trono di Inghilterra, e di quella che diventerà Regina Consorte. 

Royal Family, Carlo e Camilla nel caos: spuntano foto compromettenti

Simon sarebbe stato concepito all’inizio della loro storia d’amore, quando entrambi non erano ancora sposati, rispettivamente lui con Diana e lei con Andrew Parker Bowles. Nel 2018 avrebbe iniziato una battaglia legale per farsi riconoscere come loro figlio.

Royal Family, Carlo e Camilla nel caos

L’uomo, che pubblica costantemente da decenni foto e sedicenti documenti per dimostrare che Carlo e Camilla sono i suoi genitori, ha recentemente pubblicato un post su Facebook in cui sostiene di avere prove schiaccianti che in tribunale non potranno essere ignorate. Scrive inoltre I tribunali considerano le somiglianze fisiche e i tratti genetici quando esaminano i casi di paternità, specialmente quando i test del DNA non sono prontamente disponibili”. Simon infatti aveva avviato un procedimento legale contro Carlo presso l’Alta Corte d’Australia per richiedere il test di paternità, ovviamente mai concesso. Ma l’uomo non si è mai arreso.

Ha spesso parlato con molti magazine raccontando che: “Ho molte più prove rispetto alle semplici fotografie a sostegno delle mie affermazioni e sono tutte accessibili e facilmente verificabili“. È molto deciso ad andare avanti, finché non sarà provato che lui è il figlio di Carlo e Camilla ed essendo nato molti anni prima di William, spetta a lui salire sul trono dopo il Principe del Galles. E il punto è proprio questo, se ciò venisse confermato, Simon Dorante-Day sarebbe il legittimo erede al trono d’Inghilterra, secondo in linea di successione dopo il Principe del Galles.

Royal Family, Carlo e Camilla nel caos. Come si sarebbero svolti i fatti

LEGGI ANCHE >> Liliana Resinovich, svolta sul Dna: scagiona 3 persone | Nuove ipotesi sulla morte

Dorante-Day sostiene che la relazione tra Carlo e Camilla sia iniziata nel 1965 e lui è nato esattamente un anno dopo, nel 1966, più precisamente il 5 aprile a Portsmouth. A 8 mesi è stato adottato da una famiglia australiana che ha forti legami con la Regina Elisabetta. Simon ha dichiarato a New Idea: “Mia nonna ha lavorato per la Regina e mi ha detto più volte che sono il figlio di Carlo e Camilla”.