Auto elettriche, costi e possibilità | Tutti gli incentivi per acquistare un veicolo ecologico

Auto elettriche, i veicoli sono un grande problema: consumatori sempre più dubbiosi, ma gli incentivi potrebbero aiutare.

Auto elettriche, i nuovi veicoli sono il futuro dell’automobilismo: i problemi in tal senso, però, sono ancora molti. Così come i dubbi da risolvere per alimentare una domanda sempre crescente e un’offerta all’altezza.

Auto Elettriche
Automobili elettriche, la scelta del futuro (ANSA)

I consumi ci sono, ma il mercato è fermo perchè l’utente medio non si fida: non se la sente di spendere cifre considerevoli se poi quello che risparmia sulla benzina lo spende per il mantenimento di un veicolo di ultima generazione. Il Governo, per incentivare il mercato delle auto ibride ed elettriche, sta stanziando dei fondi fino al 2030. Un contributo medio di 8,7 miliardi.

Auto elettriche, gli incentivi sulla rottamazione: il punto di vista dei grandi marchi

Tesoretto che andrà speso anche per dotare le città italiane di centraline elettriche per ricaricare i veicoli: nel frattempo, grandi marchi dell’automobilismo italiano stanno incentivando la resa. Nel senso che rottamando la vecchia auto e prendendone una elettrica o ibrida ci sono numerosi sconti.

Auto Ibride
Futuro dei motori, tra elettrico e ibrido (ANSA)

Si parte dagli optional interni fino al prezzo di costo effettivo. Senza contare gli ammortamenti sugli accessori. Le auto elettriche sono il futuro, ma il domani va agevolato: 230 milioni di ecobonus nel 2022 e 2023 con piccoli aumenti che porteranno a 245 milioni nel 2024.

Leggi anche – Qatar 2022, FIFA categorica su tempo effettivo | Decisione definitiva

Gli esercenti sono fiduciosi: si spera in una svolta non solo negli acquisti, ma anche nelle possibilità di diffusione su un nuovo metodo di concepire l’automobile. Mezzo sostenibile e utile anche all’ambiente. Consumi ridotti e spese ponderate: una valida alternativa alla benzina. Pro e contro rimangono sulla bilancia, il tempo dirà cosa pesa di più.