Morte David Amess, deputato accoltellato in chiesa: chi era il parlamentare conservatore

Ucciso il parlamentare inglese David Amess. E’ stato accoltellato in una chiesa nell’Essex. A ferirlo a morte un venticinquenne, ma non sono chiare le motivazioni del gesto. 

David Amess
Il parlamentare conservatore David Amess è stato accoltellato in chiesa

Questa mattina il Regno Unito è stato scosso dall’omicidio di un deputato di Westminster. Sir David Amess, membro conservatore del partito dei Tories è stato accoltellato più volte nella chiesa di Leigh-on-Sea, nella zone dell’Essex ed è morto poco dopo l’attacco. Il deputato si trovava nella sala della parrocchia del suo collegio elettorale e stava proprio incontrando i suoi elettori. Era una riunione aperta al pubblico, in cui Sir Amess ascoltava le richieste e spiegava cosa sta facendo il Governo.

Proprio durante il colloquio, nella sala è entrato un venticinquenne che si è scagliato contro Amess e lo ha colpito più volte. I presenti hanno immediatamente chiamato i soccorsi e la polizia ma per il deputato non c’è stato nulla da fare. Le ferite inferte erano troppo gravi. L’accoltellatore è stato catturato dalla polizia che ha ricostruito la dinamica e ha ritenuto il giovane omicida l’unico responsabile dell’aggressione. Gli investigatori non hanno rivelato il nome dell’assassino e stanno ancora cercando di capire le motivazioni dell’accoltellamento.

LEGGI ANCHE >> Afghanistan, attentato alla moschea con centinaia di fedeli: molte vittime. L’Isis rivendica

Morte David Amess: la carriera politica del deputato conservatore

Morte David Amess,
Cordoglio bypartisan da tutta Westminster per la morte di David Amess

La notizia della morte del deputato, militante nello stesso partito del premier Boris Johnson, ha sconvolto Westminster e la corte reale inglese. “David Amess era un grande uomo, un grande amico e un grande parlamentare, ucciso mentre svolgeva il suo ruolo democratico“, ha detto il Ministro alla Salute Sajid Javid. “Sei stato un campione per il benessere degli animali, i meno fortunati e la gente di Southend West. Mancherai a molti.”, hanno commentati altri colleghi parlamentari.

Sir David Amess, 69 anni, era sposato e aveva cinque figli ed era entrato in Parlamento nel 1983, come deputato di Basildon, cittadina nella contesa dell’Essex meridionale. Da allora è rimasto in politica ricoprendo il seggio a Westminster come delegato di diverse cittadine, sempre dell’area dell’Essex. Non ha mai avuto ruoli particolari, ma nel quotidiano si è sempre battuto per il benessere degli animali e la tutela della vita. Era contro l’aborto e quando Boris Johnson ha presentato il piano per l’uscita dall’Unione Europea, si è fortemente speso per la causa Brexit.