Bambino di 7 anni morto nella vasca da bagno: il corpo trovato scongelato. Fermati padre e lo zio

Un bambino di 7 anni è stato trovato morto in casa. Il corpo scongelato giaceva nella vasca da bagno. In ospedale le sorelline di 2 e 3 anni. Nell’appartamento con il bimbo il padre e lo zio

Una scoperta scioccante quella fatta giovedì scorso, 14 settembre, dagli agenti di polizia in un appartamento a Perpignan, Francia, quando hanno rinvenuto il corpo senza vita di un bambino di appena 7 anni parzialmente congelato.

Bambino 7 anni
Bambino di 7 anni trovato morto in casa. Il corpo scongelato nella vasca da bagno. Le due sorelline di 2 e 3 anni in ospedale. Fermati lo zio e il padre. Foto repertorio Ansa – free.it

Il cadavere del piccolo era adagiato nella vasca da bagno. In casa con lui il padre 28enne e uno zio del bimbo. Al momento la dinamica dell’orrendo caso non è stata ancora chiarita dagli investigatori. Quello che si conosce è la presenza, in casa, del padre e dello zio del bambino morto. Trovate anche le due sorelline del bimbo, attualmente ricoverate in ospedale.

Orrore in Francia: bambino di 7 anni trovato morto nella vasca da bagno. Sorelline in ospedale

All’arrivo degli agenti di polizia in casa con il bambino di 7 anni deceduto c’era il padre, lo zio del bimbo e le due sorelline di questo ultimo. Il papà del piccolo prima dell’arrivo della polizia aveva chiamato un’agenzia di pompe funebri per occuparsi del figlio appena morto.

festa scuola
Festa fine anno finisce, suv travolge e uccide due bambine di 8 anni (ansa) free.it

Ma gli impresari delle pompe funebri, sorpresi da quella strana richiesta, hanno allertato le forze dell’ordine che sono giunte immediatamente sul posto segnalato dai titolari dell’agenzia funebre ritrovandosi davanti una scena da film dell’orrore. E’ stata aperta un’indagine per omicidio e sia il padre che lo zio del bambino sono stati presi in custodia cautelare.

La scioccante scoperta è avvenuta giovedì 14 settembre a Perpignan, in Francia. I poliziotti arrivati davanti alla porta dell’appartamento sito al quarto piano di una palazzina hanno bussato ma nessuno ha risposto così hanno forzato la serratura del portone e sono entrati all’interno dell’abitazione.

La scoperta del corpo nel bagno

Gli agenti entrati nel bagno hanno trovato il cadavere del bambino di sette anni. Il padre del piccolo, un uomo di 28 anni, è stato fermato e arrestato. Nel frattempo, le forze dell’ordine sono state informati che due bambine di 2 e 3 anni erano appena state ricoverate nell’ospedale di Perpignan, con evidenti e diverse tracce di trauma.

In poco tempo si scopre che le due bambine sono le sorelle minori della vittima di 7 anni trovata morta in casa. Su come le due bambine siano arrivate in ospedale rimane ancora un mistero. Non si sa chi le abbia accompagnate: se il padre o qualcun altro.

Intanto anche lo zio dei tre bambini, un uomo di 33 anni, è stato messo in custodia cautelare. Nel fascicolo aperto dalla Procura francese, come riporta anche Leggo, le accuse sono per omicidio, tentato omicidio, violenza su minori di quindici anni, occultamento di cadavere, falsificazione e uso di falsificazioni e sequestro di persona. Nei prossimi giorni, sul cadavere del bambino verrà effettuato l’esame autoptico per chiarire le cause del decesso e quando sia avvenuta la morte.

Impostazioni privacy