Bufera Rai, Bianca Berlinguer pronta a lasciare: l’indiscrezione è un segnale a Mediaset

Esodo Rai, lasciano tutti a Viale Mazzini: a una settimana dai palinsesti anche Bianca Berlinguer potrebbe uscire di scena.

Una settimana da Dio, nel senso che alla Rai servirebbe un miracolo per riuscire a convincere Bianca Berlinguer a restare al suo posto. Carta Bianca potrebbe presto diventare carta straccia: il programma, infatti, rischia di chiudere. A lanciare l’indiscrezione è Libero che racconta come la giornalista e conduttrice abbia ingaggiato un vero e proprio braccio di ferro con la Rai: la diatriba parte da lontano, a tenere banco non sono soltanto gli ascolti bassi dell’ultimo periodo.

Bianca Berlinguer
Bianca Berlinguer a Mediaset (ANSA)

9,6% nell’ultima messa in onda, ma il dibattito non è nei numeri ma nella libertà che pretenderebbe la cronista. In Rai non c’è disinteresse sul programma dell’ex volto del TG3, ma il timore da parte della giornalista è che venga lasciata sola mentre depotenziano la trasmissione di appeal. Si apre, quindi, un ulteriore capitolo.

Rai, via anche Bianca Berlinguer: l’indiscrezione di Libero favorisce Cologno Monzese

Quello che porta alla presenza di Orsini. L’uomo – specialmente a ridosso del conflitto Russia-Ucraina – ha fatto molto discutere per le sue tesi (il più delle volte controverse) al punto da finire in Parlamento. Una situazione incresciosa che, con il tempo, avrebbe penalizzato anche gli ascolti del format. Bianca Berlinguer ha paura che, per via di determinate scelte, possa essere penalizzata nella collocazione di palinsesto.

Bianca Berlinguer Cartabianca novità
La giornalista pronta a lasciare Viale Mazzini (ANSA)

Vorrebbe, in altre parole, evitare di scontrarsi contro realtà rodate come “Belve” di Francesca Fagnani e “Boomerissima” di Alessia Marcuzzi per scongiurare la possibilità di fare da capro espiatorio. Ascolti a ribasso, contro realtà del genere, sono pressoché annunciati.

Mediaset pigliatutto: Merlino e Santoro alla finestra

Allora Berlinguer mette alle strette la Rai: o ci sono determinate garanzie, oppure la celebre cronista è pronta a lasciare. L’indiscrezione lanciata da Libero è un assist non da poco a Mediaset: il Biscione starebbe pensando proprio all’ex Direttrice del TG3 come volto nuovo dell’informazione di Cologno Monzese che farebbe il paio con l’ingaggio di Myrta Merlino direttamente da La7.

Questo significherebbe uno slancio non indifferente per l’azienda del compianto leader di Forza Italia: un avvicinamento “a sinistra” senza precedenti. L’ultima volta era stata nel ’90 con l’approdo di Michele Santoro. Giornalista che, anche oggi, sarebbe ben visto dalle parti di Mediaset. Il telemercato è in fermento: a una settimana dai palinsesti mancano ancora parecchi tasselli.

Impostazioni privacy