Messi e Cristiano Ronaldo, i milioni non bastano mai | L’amichevole del PSG vale una fortuna

Lionel Messi e Cristiano Ronaldo sono due protagonisti di un evento che certamente farà gola anche per la questione economica: a quanto ammonta la gara del PSG.

Una amichevole di lusso fra selezione di giocatori che militano in Arabia Saudita (professionisti di Al-Nassr e Al Hilal) e il PSG vale veramente tantissimo sul fronte dei guadagni. In campo ci saranno ovviamente Cristiano Ronaldo e anche Lionel Messi, due dei campioni che si sono affrontati in tutto e per tutto negli ultimi 15 anni.

Cristiano Ronaldo Lionel Messi amichevole
Cristiano Ronaldo e Lionel Messi, la novità a suon di milioni

La gara si terrà il prossimo giovedì 19 gennaio e andrà in scena a Riyad, la capitale saudita nella quale si giocherà anche la Supercoppa italiana fra Milan e Inter (programmata mercoledì 18 gennaio 2023). Potrebbe trattarsi di uno degli ultimi confronti fra i due fuoriclasse. Ora è il momento di conoscere i dettagli sulla gara con guadagni da capogiro.

Amichevole Messi-Cristiano Ronaldo, quanto incasserà il PSG? Le cifre

Proprio nella città araba si è tenuto anche l’ultima gara di Supercoppa spagnola, vinta di recente dal Barcellona contro il Real Madrid con il punteggio di 3-1. E sarà proprio il PSG ad aver dato l’assenso a partecipare all’amichevole contro una selezioni dei migliori giocatori dei due club, uno dei quali è proprio quello in cui giocherà CR7.

Messi Ronaldo
Messi e Ronaldo ai tempi di una gara fra Barcellona e Real Madrid

Proprio questa trasferta permetterà al club del presidente Nasser Al-Khelaifi di guadagnare una cifra di poco superiore ai 10 milioni di euro. Di tutto questo, però, il tecnico Christophe Galtier non sarebbe così felice, avrebbe infatti sperato in una settimana di pausa. A riportare la notizia è L’Equipe. Non sarebbe stato così entusiasta anche il tecnico d Rudi Garcia che guida l’Al-Nassr poiché a breve si terra un match importante in campionato.

Le polemiche a torneo in corso, tutte le novità

Non c’è però tempo da perdere, dopo le ultime due sconfitte non c’è tempo di metabolizzare. Proprio a stretto giro si terranno i sedicesimi di Coppa di Francia contro la squadra Pays de Cassel.

A far storcere il naso al tecnico dei francesi Galtier ci sarebbe l’idea di non effettuare gare del genere, specialmente sul fronte amichevoli, in giro per il mondo, con tanto di conseguenze inevitabili. Diversi gli obiettivi da raggiungere, ovviamente messa in secondo piano un match come quello che si giocherà in Arabia Saudita, se non ai fini puramente economici.