Royal Family, i timori di Re Carlo III dopo l’uscita di Spare | La confessione intima su Harry

Il libro Spare pubblicato dal principe Harry rischia di aprire una nuova voragine: cosa emerge qual è la novità con protagonisti Camilla e Re Carlo III. Tutti i dettagli.

Il testo della discordia sta facendo scalpore ormai da giorni e la sua pubblicazione ha inevitabilmente coinvolto la Royal Family. Nel frattempo Spare è inevitabilmente diventato l’argomento principale della casata reale inglese, non senza inevitabili conseguenze.

harry Spare pubblicazione
Harry e la pubblicazione di Spare, quali sono i timori di Re Carlo III

Un momento conviviale diventato improvvisamente argomento centrale per alcune situazioni che riguardano direttamente Harry e la sua famiglia. A parlare non sono di certo persone qualunque, ma esponenti fondamentali della Famiglia Reale: si tratta di Re Carlo III e di sua moglie Camilla Rosemary Shand.

Royal Family, Spare della discordia | Le indiscrezioni su Harry

Una cena fra amici si trasforma in un momento di confronto e possibile richiesta di aiuto per affrontare al meglio la vicenda che riguarda Harry e la pubblicazione del libro Spare. Camilla e Carlo avrebbero invece parlato della faccenda e dei motivi per i quali scagliarsi contro Harry potrebbe essere un vero e proprio effetto boomerang dai contorni tutti da chiarire.

Spare libro uscita
Il libro Spare e le preoccupazioni della Royal Family

Non ho letto tutto il libro, ma sappiamo che delle 500 pagine stampate almeno 300 ne sono rimaste fuori. E pure che il contratto con la casa editrice prevede l’uscita di altri libri, tanto vale tentare una riconciliazione“, confessa Re Carlo III. A riportare la notizia è il Daily Mirror.

Dall’incoronazione ai nuovi dettagli sul futuro, cosa c’entra Harry e il suo libro

Pur se agito d’impulso, facendo sapere di non essere gradito per l’incoronazione del prossimo 6 maggio, ora invece l’idea potrebbe cambiare. Gli ospiti avrebbe percepito in maniera sorprendente quanto annunciato dal regnante della casa reale britannica.

Uno sfogo di Re Carlo III che mostrerebbe fragilità in merito alle questioni di famiglia, specialmente sul fronte degli affetti a lui più cari. Proprio il sovrano avrebbe così approfittato dell’incontro con alcuni amici per sondare il terreno, nonché chiarire come muoversi per evitare di peggiorare le cose.

L’obiettivo di Buckingham Palace è infatti quello di evitare una nuova narrazione dei problemi di famiglia, da qui l’intenzione di sistemare la vicenda, si spera una volta per tutte. Fonti vicine al regnante avrebbero parlato della convinzione che dietro tutto questo ci sia Meghan Markle, moglie di Harry e con la quale vive da diverso tempo negli Stati Uniti.