Royal Family, Harry non è finita: spuntano le bozze del nuovo romanzo, terremoto a Palazzo

Il libro Spare spopola in tutto il mondo e adesso per Harry e la Royal Family spunta una novità: il commento del fratello di William apre nuovi scenari sul testo della discordia. 

La Royal Family non ha ancora digerito la pubblicazione di Spare, libro che racconta la visione di Harry su diverse questioni. Le rivelazioni di Harry accendono gli animi e sono l’emblema di possibili indiscrezioni sulla famiglia di Re Carlo III. E pensare che il prossimo mese di maggio si terrà l’incoronazione di suo padre, un evento che lascia più di qualche perplessità sul fronte della sua presenza a Londra.

Harry Royal Family novità
La Royal Family e le novità di Harry, spunta ipotesi secondo libro

Il duca ha rilasciato una nuova intervista alla giornalista Bryony Gordon del Daily Telegraph per spiegare le ultime, ora l’annuncio che certamente non renderà felice gli inquilini di Buckingham Palace. Nel frattempo l’autobiografia di Harry continua ad accumulare migliaia di vendite, ma potrebbe essere soltanto l’inizio.

Harry, la confessione che fa infuriare la Royal Family

La confessione lascia presagire un possibile sequel, non senza polemiche vista la natura già forte del libro uscito da poco. La rimozione di centinaia di pagine potrebbe significare un possibile secondo volume. “Alla fine decisi di rimuovere dal libro altre 400 pagine perché c’erano cose su mio padre e su mio fratello per cui non mi avrebbero mai perdonato“, ha ribadito Harry durante l’intervista.

Spare libro Principe Harry
Potrebbe esserci un sequel di Spare, Principe Harry preoccupa la Famiglia Reale

Si tratta di una somma di pagine che potrebbe dare vita ad una nuova versione della vita di Harry. Al momento i suoi affetti più cari sarebbero schivati da un attacco comunque diretto e certosino, ma il peggio potrebbe ancora arrivare. Le pagine ancora sconosciute rischiano di minare una situazione già delicata per quello che sta accadendo ormai da diverso tempo.

La richiesta alla Famiglia Reale

Lo stesso Harry attende ancora che la Royal Family si scusi con la moglie. A suo dire si sarebbe dato vita ad una serie di campagne di stampa orchestrate da Buckingham Palace, in primis da William e sua moglie.

La speranza di Harry è che tutto possa passare nel migliore dei modi, ma la situazione non sarebbe al momento così idilliaca, anzi. “Sanno che cosa hanno fatto e ora so anche perché. Siete stati beccati: ora è meglio ammetterlo. Lo faccio per il bene della mia famiglia, bisogna spezzare il legame tossico che i miei cari hanno con i media e i tabloid inglesi“, ha ribadito Harry al Daily Telegraph.

Impostazioni privacy