45enne si schianta con l’auto e causa vittime, ipotesi alta velocità | Un filmato social alimenta dubbi e polemiche

Un grave incidente mortale è avvenuto: 45enne deceduto a causa di un violento impatto. La dinamica è sconvolgente. 

Era a bordo di una Audi A6 che si è scontrata ad alta velocità per poi rovesciarsi: il bilancio è di tre vittime. La dinamica dell’incidente ha causato il decesso di un uomo di 45 anni e di altre due persone. La scelta di condividere tutto sui social, a distanza di settimana il tragico impatto fatale.

Incidente mortale con Audi A6
Tre morti a causa di un incidente mortale, distrutta Audi A6: le ipotesi

Autovettura di grossa cilindrata e una passione per il mondo dei motori mai nascosto. Mai nascosta neanche in Rete la voglia di superare i limiti consentiti dalla legge. E pensare che qualche settimana prima aveva pubblicato un video che mostrava alcuni dettagli sulla vicenda.

Incidente mortale, auto a folle velocità | Spuntano novità sui social

La vittima è Eduard Ndoj, 45enne scomparso durante la notte di lunedì 16 gennaio 2023 a causa di un impatto con la sua auto nella zona di Legnaro (provincia di Padova). Sui social aveva pubblicato di recente una foto che lo mostrava intento a divulgare la propria passione per i motori. Le immagini avrebbero infatti messo in luce l’idea sfidare la velocità, con tanto di video postato sui social fino al raggiungimento di 200 km/h.

Incidente Legnaro Padova vittime
L’incidente della provincia di Padova ha causato tre vittime, i dettagli (Immagine Rete)

Le immagini arrivano dall’autostrada, ma sulla vicenda ancora ci sarebbero diversi elementi da vagliare per quanto invece accaduto su una strada dove è vietato raggiungere alte velocità. Spetterà agli inquirenti stabilire se l’incidente avvenuto sulla Statale Piovese sia stato causato dall’alta velocità. Il ritrovamento dell’autovettura farebbe pensare a tale ipotesi, al momento le indagini e i rilievi permetteranno di ricostruire quanto accaduto.

Le possibile cause e i soccorsi, tutti i dettagli

Le cause della vettura sbandata sono ancora da accertare, intanto tre le vittime causate all’altezza del civico 172 fra Legnaro e Piove di Sacco, in provincia di Padova. I carabinieri sono giunti sul posto insieme ai vigili del fuoco e al personale sanitario per effettuare tutti i rilievi del caso.

Oltre a Eduard Ndoj sono deceduti Martina Pagin e Diego Rampazzo: i tre si trovavano a bordo dell’autovettura dopo aver passato una serata insieme all’interno di un bar della zona, poi il tragico impatto che non ha lasciato scampo. Inevitabile l’arrivo dei pompieri per estrarre alcune vittime dall’abitacolo gravemente danneggiato dall’impatto violento.