Morte Sinisa Mihajlovic, il messaggio social della moglie e figlie tocca il cuore

Lo straziante dolore per la morte di Sinisa Mihajlovic raccontato dalla moglie e le figlie in un post che ha commosso il web. “Non saremo mai distanti. Promettimi che ti farai sentire”. 

Sinisa Mihajlovic da tempo combatteva la sua lotta contro la malattia. Quella malattia che l’ha portato via lasciando la famiglia distrutta per il dolore travolgente della perdita. Morto ieri all’età di 53 anni di leucemia mieloide acuta, l’ex allenatore del Bologna ha lasciato un vuoto incolmabile.

morte sinisa mihajlovic
Morte Sinisa Mihajlovic: il post della moglie e delle figlie sui social (@Instagram)

Ad esprimere il dolore per la dipartita oggi la moglie di Sinisa, Arianna Rapaccioni e le figlie Viktorija e Virginia. Insieme hanno scelto la poesia per raccontare sui social il loro dolore. Se inizialmente la famiglia di Mihajlovic aveva scelto il silenzio a causa delle gravissime condizioni dell’ex allenatore di calcio, ora affidano a Instagram i loro pensieri.

La prima a postare sui social è stata la figlia di Sinisa, Viktorija che, a seguito della notizia per la tragedia, ha pubblicato una stories sul suo profilo privato. Subito dopo la moglie dell’ex allenatore. Impossibile accettare tutto questo ma trovo la forza nell’amore immenso che mi hai donato in questi anni di vita insieme”. Infine il dolore di Virginia.

I post struggenti della moglie e della figlia di Sinisa Mihajlovic dopo la morte affidati ai social

Viktorija, figlia di Sinisa Mihajlovic, è stata la prima in famiglia a pubblicare i suoi tristi pensieri verso la perdita del padre. Nella stories postata su Instagram una foto dove si intravede la sua mano che stringe quella del papà: “Spero tu stia bene ora amore mio, ovunque tu sia io so amare fino a lì”.

morte sinisa mihajlovic
Morte Sinisa Mihajlovic, il post struggente della famiglia (@instagram)

La figlia continua poi pubblicando prima un pezzo della poesia di Eugenio Montale “Ho sceso, dandoti il braccio, almeno un milione di scale”, poi le struggenti parole sussurrate a quel padre che non c’è più. “Ti amo con tutto il mio cuore papà, anima pura, rara, orgoglio della mia vita, mio eroe, mio GRANDE amore. Ovunque tu sia io so amare fino a lì”.

Sulla stessa scia della figlia anche la moglie Arianna che sceglie una fotografia in cui la coppia è felice e serena, lontano da quello che poi sarebbe accaduto. Ad accompagnare il post i versi tratti dal “Romeo e Giuletta” di William Shakespeare: “Quando non sarai più parte di me , ritaglierò dal tuo ricordo tante piccole stelle, allora il cielo sarà così bello che tutto il mondo si innamorerà della notte”. 

L’ultimo abbraccio virtuale arriva stamattina da Virginia, la figlia che ha reso Sinisa nonno. “È dura papà. In questo momento di immensa sofferenza avrei solo bisogno di un tuo abbraccio, il tuo. Mischiato al tuo profumo, che, come la tua anima, rimaneva addosso. Impossibile accettare tutto questo ma trovo la forza nell’amore immenso che mi hai donato in questi anni di vita insieme, talmente forte che mi accompagnerà per il resto dei miei giorni”.

Gestione cookie