Giorgia Meloni, il seme della discordia con Rula Jebreal ha radici antiche | Spunta il video dimenticato

Uno scontro a distanza che in queste ore ha smosso il dibattito politico tra Giorgia Meloni e Rula Jebreal. Il tweet postato dalla giornalista spagnola poco dopo la vittoria elettorale di Fratelli d’Italia ha generato enormi polemiche. La Premier risponde con l’azione legale

Tutto ha inizio nel lontano 2016 quando la giornalista spagnola Rula Jebreal si scontrò in diretta Tv nel programma Piazzapulita con la leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni. Oggetto del disaccordo tra le due, in quell’occasione, era la neo vittoria elettorale di Donald Trump in America.

giorgia meloni
Giorgia Meloni, la bufera mediatica con Rula Jebreal (@Facebook)

All’epoca Giorgia Meloni sposava integralmente la politica e gli intenti elettorali del neopresidente USA. In modo particolare, la Premier era a favore delle politiche migratorie severe che l’allora presidente Trump preannunciava mettere in atto. Nel video, ripubblicato in queste ore sui social dal programma tv Piazzapulita, si nota Giorgia Meloni dichiarare: “Penso che sia sbagliato dare la priorità a chi entra illegalmente e bisognerebbe dare priorità agli immigrati regolari”.

Da quell’affermazione, il dibattito si accende (e si infervora) con Rula Jebreal intenda a sottolineare le discrepanze politiche dell’ex presidente Trump simili ad altre realtà politiche passate alla storia: “Fascismo, morte, distruzione e deportazione, affrontare e guardare il mostro negli occhi. Donald Trump ha risvegliato questo fenomeno, riportandolo al potere. Ha punti semplici che somigliano molto a politiche migratorie di paesi di estrema destra europea, come l’Ungheria di Orban“. Da qui, segue un botta e risposta tra le due in diretta tv. Tutto sembrava essere finito quella sera. Poi, Giorgia Meloni ha vinto le elezioni.

Giorgia Meloni, lo scontro Tv con Rula Jebreal ha radici antiche | Cosa è accaduto

Da quell’aspro dibattito sono trascorsi sei anni. Era il 2016 quando in diretta televisiva Giorgia Meloni si “confrontava” con la giornalista spagnola Rula Jebreal sulle politiche migratorie dell’allora neo presidente Donald Trump. L’una contro l’altra in un botta e risposta che ha portato ad accuse reciproche e diffamazioni a mezza bocca.

giorgia meloni rula Jebreal
Giorgia Meloni, lo scontro con la giornalista spagnola Rula Jebreal, cosa è successo (@twitter)

Ora il dibattito continua via social e nelle ultime ore sta infervorando il pubblico. La miccia che ha riacceso la scintilla arriva da un tweet pubblicato dalla giornalista Jebreal citando una vicenda che la stampa spagnola ha fatto emergere nei giorni successivi la vittoria elettorale di Giorgia Meloni rispetto alla condanna per narcotraffico che aveva riguardato il padre della leader di FdI, Franco Meloni.

Alla vicenda Meloni ha risposto via social, annunciando azioni legali contro Jebreal, ribadendo, come riporta fanpage: “Tutti sanno che mio padre andò via quando avevo poco più di un anno. Tutti sanno che ho scelto di non vederlo più all’età di undici anni. Tutti sanno che non ho mai più avuto contatti con lui fino alla sua morte.Ma poco importa, se i “buonisti” possono passare come un rullo compressore sulla vita del “mostro”. Evidentemente tra le tante cose che non valgono per me c’è anche il detto “le colpe dei padri non ricadano sui figli”.