Ilary Blasi, l’effetto Totti non passa | L’indizio social che fa sperare i fan

Ilary Blasi, Totti non passa. Malgrado i litigi e le reciproche frecciatine, tra i due potrebbero esserci ancora segni d’affetto: l’indizio.

Ilary Blasi e Francesco Totti, tanta passione per tanta rabbia. Tutto rapportato in egual misura: più due persone si sono amata, più litigheranno al momento di dirsi addio. Questo è successo tra l’ex Capitano e la conduttrice che si sono trovati ad affrontare una crisi più grande di loro uscendone malconci. Entrambi sembrerebbero aver già cambiato vita, dopo reciproche sferzate a mezzo stampa e non solo: un amore così grande, tuttavia, non può covare soltanto risentimento.

Ilary Blasi Francesco Totti
Ilary Blasi torna in un luogo del cuore

Ogni tanto sale la nostalgia, fosse anche solo per i bei momenti passati assieme. Non è possibile cancellare un sentimento in uno schiocco di dita. Allora Ilary Blasi, che si era sapientemente nascosta da occhi indiscreti fino a questo momento, torna a mostrarsi nella Capitale. Non sceglie un luogo qualsiasi, questo è già indicativo: Fontana di Trevi. Uno dei luoghi più romantici della Città Eterna, la dolce vita secondo Fellini. Un po’ meno secondo la presentatrice, visto com’è andata a finire, ma non tutto il male viene per nuocere.

Ilary, Totti sempre presente: l’indizio social lascia sperare

Tornare in certi luoghi significa anche, e soprattutto, ricordare: la memoria è il miglior raccoglitore di emozioni. La Blasi lo sa e scruta ogni angolo di Fontana di Trevi. C’era stata con Francesco Totti a inizio pandemia: una delle prime uscite possibili. Per la prima volta la famiglia rimetteva piede fuori, l’ex giallorosso ha potuto finalmente fare una passeggiata per le strade della Capitale senza essere assalito dai tifosi. Complice la mascherina che copriva il suo volto e quello di Ilary. Sembra passata una vita, invece è solo qualche anno.

Ilary Totti
La conduttrice in un luogo simbolo dell’amore con l’ex Capitano (ANSA)

Ora la fontana è di lacrime, poichè scatta la divisione del patrimonio e altre beghe legali che mal si addicono con l’emotività e l’empatia di due persone la cui bontà d’animo non è in discussione. Al netto dei litigi vedere Ilary Blasi ancora a Fontana di Trevi fa sperare gli affezionati: magari lungo quelle strade torna ad aprirsi uno spiraglio.

In molti se lo augurano contro quello che, invece, è il reale svolgimento delle cose. Un’aspra diatriba legale in corso e poco altro, ma i più romantici non si rassegnano al lieto fine: “Roma non fa la stupida stasera”, diceva una nota canzone. Ilary ci è andata di giorno, ma la speranza non guarda il meteo. Fa caso al clima che potrebbe non essere più così ostile.