Elezioni, Giorgia Meloni scaramantica | Cosa ha detto sulla squadra di Governo

il 25 settembre è vicino. E le attenzioni sono tutte per Giorgia Meloni. La leader di FDI, partito trainante della coalizione di centrodestra, che ai microfoni di RTL 102.5 questa mattina ha dichiarato di essere ottimista, guardando a domenica 25 settembre. Quindi la Meloni sente la vittoria in tasca e ha già pronta la squadra di Governo? “Non li dichiariamo i nomi,  è una questione scaramantica”.

Uno dei primi twitter della mattinata, quando al giorno delle elezioni mancano soltanto 72 ore, Giorgia Meloni lo fa all’insegna della v di vittoria. Sorriso smagliante, volto disteso nonostante i mille impegni a ridosso della chiusura della campagna elettorale , che domani vedrà tutto il centrodestra insieme a Roma, a Piazza del Popolo. A partire dalle 17.30.

Giorgia Meloni
Giorgia Meloni, leader di FDI

La leader di FDI ha esattamente il volto di chi sa che questa volta, nonostante di sondaggi non si possa più parlare, indipendentemente da quale risultato raggiungano gli alleati della coalizione, sarà lei la  vera trionfatrice di questa competizione elettorale. “Gandhi diceva prima ti ignorano, poi ti deridono, poi ti combattono. Poi vinci. Il 25 settembre è vicino”

Al netto di messaggi subliminali, all’indirizzo di nemici presunti o reali nascosti dietro il tweet della mattinata, Giorgia Meloni mostra  davvero lo sguardo fiero di colei che a breve,  sarà chiamata a dare le  carte, e soprattutto a fare i nomi. Ecco allora che soltanto qualche ora dopo il saluto social, la Meloni è ai microfoni di RTL 102.5 per un’intervista. Sta già preparando una sua squadra di Governo?”, le viene chiesto,  e a qual punto la numero uno di FDI, gioca coi giornalisti ma pure con gli ascoltatori, tutti ovviamente  potenziali elettori.

Giorgia Meloni
Giorgia Meloni a Palermo

Abbiamo un pò di nomi, ma non li dichiariamo”. Eccola lì la risposta in perfetto stile politichese, compreso il momento subito successivo in cui Giorgia Meloni ammette di  crederci alla vittoria… Ma insomma,  meglio sempre attendere l’esito delle urne! “Una questione scaramantica, penso che le battaglie vere vadano combattute. Sono ottimista sull’esito di queste elezioni, ma non daremo nulla per scontato pensando al 25 settembre.”

Se dunque la rosa dei futuri ministri, sia stata già scelta davvero da FDI e da Giorgia Meloni, arrivati a questo punto non lo sapremo mai. E comunque anche gli alleati della coalizione avrebbero dovuto condividere l’indiscrezione o l’informazione … Allora Giorgia ripensa alle settimane appena trascorse e si leva qualche sassolino dalla scarpa “Ho letto molte cose, ho messo al Governo gente che non ho mai conosciuto in vita mia. Ne sono girate tante, in agosto bisognava riempire le pagine dei giornali”