Sylvester Stallone, Rocky non scende dal ring dei diritti tv | Il messaggio: “Sto venendo a…”

Sylvester Stallone lancia un messaggio ad alta voce, pur non gridando il nome Adriana: cosa sta accadendo intorno alla saga Rocky. La diatriba è tutt’altro che conclusa.

La forza di una saga vincente e avvincente che è sbarcata in tutto il mondo. Rocky continua a stupire a distanza di tanti anni, le sue musiche fanno il giro del mondo e non mancano i dettagli per una nuova vicenda. Diversi ancora i nodi da sciogliere, così come le decisioni da prendere.

Sylvester Stallone
Sylvester Stallone, Rocky non scende dal ring dei diritti tv | Il messaggio: “Sto venendo a…”

Sylvester Stallone è arrivato in Italia e ora emerge un dettaglio inequivocabile rilanciato dall’attore che ha compiuto 76 anni lo scorso 6 luglio. La filmografia dell’attore americano è vasta e molto lunga, in carriera non manca anche un altro successo planetario come Rambo, senza dimenticare altri successi internazionali.

Sylvester Stallone difende il suo Rocky, qual è la novità

Dal prossimo 15 settembre sbarca Paramount+, nuova piattaforma che prenderà piede in Italia. L’attore è stato a Monza e a breve farà tappa a Roma, non prima però di aver fatto un salto negli studi di Radio Deejay. Ad accoglierlo Linus e Nicola Savino che gli hanno posto subito la domanda sulla vicenda dei diritti tv.

Stallone Rocky
Sylvester Stallone difende il suo Rocky, qual è la novità

Non manca prima qualche battuta sulla tenuta fisica dell’attore. “Tra i 35 e i 45 sono stato attentissimo alla dieta, adesso mi sono rilassato“, ha dichiarato durante la puntata di Deejay Chiama Italia. Tutto parte da un messaggio cancellato su Instagram mentre attacca il produttore 93enne Irwin Winkler. Pur creando Rocky, infatti, Stallone non possiede i diritti per l’immagine, la storia e i personaggi della saga. A suo dire la questione sarebbe alquanto controversa, ma Stallone non molla e annuncia. “Sarà una guerra! Sto venendo a prenderti!“, ha spiegato con un grande sorriso che vale più di mille parole.

La vicenda Rocky infiamma, cosa è emerso

Sylvester Stallone è un attore americano che ha partecipato come protagonista alla saga cinematografica di grande successo. Lo scontro è con un personaggio influente nel mondo del cinema, ma il motivo è ben preciso e lo riguarda veramente da molto vicino. Il problema c’è ed è evidente, ma le intenzioni non combacerebbero fra l’attore e il produttore cinematografico. Una diatriba legale destinata a far discutere nelle prossime settimane, ognuno resta infatti fermo sulle proprie posizioni: Rocky è ancora sul ring pronto a battagliare.