Megan Lucky, idolo a tutta birra | Chi è la star rivelazione agli US Open

Un gesto diventato virale sui social la rende una star agli US Open, facendo di Mega Lucky il vero idolo dei telespettatori. La sua abilità? Davvero insolita ma a quanto pare davvero efficace per far impazzire milioni di follower.

È bastato ripetere un gesto, per conquistare la ribalta in diretta tv agli US Open durante i match. “Ops… i dit it again“. Scrivono a grandi titoloni i magazine americani dopo che per la secondo volta, quella che all’inizio era una bellissima ma sconosciuta, è diventata una star da milioni di follower.

Megan Lucky diventata una star per un gesto alcolico agli US Open

Le telecamere degli US Open erano tutte puntate su di lei che nella scorsa edizione del torneo di tennis americano. aveva attirato su di sé gli obiettivi per il gesto fatto in tribuna. Niente di provocatorio o scandaloso. Lo ha ripetuto anche quest’anno trasformandolo in una sorta di rito iniziatico, qualcosa che la tradizione impone e la goliardia rende anche più ironico.

Megan Lucky, star a tutta birra. Cosa ha fatto… di nuovo

Arrivata come lo scorso anno insieme al fidanzato, con un mini abito bianco, quando le telecamere l’hanno “riconosciuta” lei ha detto: Mi siete mancati, ragazzi“.

La regia indugia ancora sul suo volto sorridente, e lei, da star navigata, guarda il compagno, sorride, annuisce e non si fa pregare. Si abbassa e tende la mano verso qualcosa che è ai piedi del ragazzo. Lo impugna e si mette in piedi, in bella vista. In quel momento inizia a sorseggiare tutto d’un fiato un boccale di birra senza riprendere fiato. 

Quando lo finisce, scoppia una vera e propria ovazione tra il pubblico, e anche il tennista francese Benoit Paire le fa un invito impossibile da rifiutare: Ok… l’anno prossimo faremo la stessa cosa insieme“. 

Non un caso ma… Una scelta

A dirla tutta però quello che è successo non è tutto merito del caso. Megan aveva già fatto in modo di non passare sotto traccia. Sul suo account di Instagram aveva condiviso un messaggio apparso un po’ eccessivo nei contenuti. Ce l’aveva con Serena Williams che ha detto ufficialmente addio al mondo del tennis all’età di 40 anni. Un evento che alla giovane assaggiatrice di birra ha portato via un po’ di attenzione da parte del media. Le ha rubato la scena e un po’ ci è rimasta male. Le parole usate a corredo della foto non sono proprio il massimo, a giudicare dal tono. Adesso che non c’è più, la donna più famosa resta lei.