Champions League, un Napoli travolgente annulla il Liverpool | Male l’Inter, niente riscatto dopo il derby

Un Napoli travolgente tiene alto il prestigio dell’Italia in Champions League. la formazione di Luciano Spalletti ha battuto il Liverpool nella prima giornata del girone A. Male, invece, l’Inter sconfitta in casa dal Bayern di Monaco.

Per gli azzurri un successo rotondo. Per la formazione di Klopp il passivo avrebbe potuto essere ancora più pesante senza errori sotto porta dei partenopei.

Champions League, un Napoli travolgente annulla il Liverpool | Male l’Inter, niente riscatto dopo il derby

Serata straordinaria per il Napoli che si sbarazza del Liverpool con una vittoria roboante. Accade tutto nei primi 45 minuti con la squadra di Luciano Spalletti che chiude il primo tempo 4-0. Troppo azzurro per i reds che sono sembrati svogliati e disorganizzati in un modo mai visto prima. Ma il passivo per gli inglesi poteva essere peggiore considerato che prima Victor Osimhen sbaglia un rigore sull’1-0 e poi Khvicha Kvaratskhelia non chiude praticamente a porta vuota. A nulla è valso il gol del Liverpool a inizio ripresa.

Partita gestita alla perfezione per un 4-1 da incorniciare grazie ai gol di Zielinski (autore di una doppietta) Anguissa e Simeone.

Champion League, serataccia per l’Inter sconfitta in casa dal Bayern di Monaco

È andata male invece all’Inter. Troppo Bayern Monaco e i nerazzurri non trovano la reazione dopo la sconfitta nel derby di campionato contro il Milan.

Champion League, serataccia per l’Inter battuta dal Bayern di Monaco. Per i nerazzurri seconda sconfitta dopo il derby

Gli uomini di Simone Inzaghi restano in partita per oltre un’ora, nonostante l’iniziale vantaggio bavarese firmato da Sané, hanno alcune occasioni per pareggiare senza però riuscire a riaprire la gara, che anzi i tedeschi chiudono grazie a un’autorete di D’Ambrosio. Un risultato che probabilmente non testimonia il divario tra le due squadre, ma che per i nerazzurri vale comunque la terza sconfitta nelle prime sei gare stagionali. Non basta nemmeno l’idea di Inzaghi, che rivoluziona l’Inter con cinque cambi rispetto al derby e in particolare lanciando dal primo minuto Onana, all’esordio in maglia nerazzurra.

Nelle altre partite dei gironi delle italiane vittoria dell’Ajax che si impone per 4-0 contro i Rangers, dividendo così la testa del gruppo A con il Napoli. Nel girone C, quello dell’Inter, Il Barcellona passeggia sul Plzen, vincendo in casa per 5-1. I blaugrana nella seconda giornata affronteranno proprio il Bayern. Nelle altre gare di giornata successi per Club Brugge, Tottenham, Atletico Madrid e Sporting Lisbona rispettivamente contro Leverkusen, Marsiglia, Porto e Francoforte.