Milan, al via la nuova era: ufficiale il closing con RedBird | Nuovi soci top: dentro LeBron James e i New York Yankees

Milan, ora c’è l’ufficialità: Elliott cede la società rossonera a RedBird. Nel nuovo progetto anche la stella del basket LeBron James e la famiglia proprietaria degli Yankees.

Tutto nero su bianco, intorno alle 13.30 di oggi è stato firmato il closing, che sancisce il passaggio di proprietà della società rossonera dal fondo Elliott, gestito dalla famiglia Singer al fondo RedBird, fondato dall’ex banchiere di Goldman Sachs Gerry Cardinale.

Milan RedBird
Milan, al via la nuova era: ufficiale il closing con RedBird | Nuovi soci top: dentro LeBron James e i New York Yankees

Si chiude definitivamente così l’affare tra i due gruppi statunitensi dopo il signigng dello scorso 31 maggio, con i legali delle due parti a lavoro per diramare quanto prima il comunicato ufficiale. Ed è stato lo stesso Cardinale a voler immediatamente informare del passaggio di consegne, con una mail, tutti i dipendenti rossoneri. Inclusi i calciatori della rosa e l’allenatore Stefano Pioli.

Un’operazione conclusa su una base di 1,2 miliardi di euro, di cui circa la metà (550/600 milioni) verrà finanziata dallo stesso Elliott al tasso di interesse del 6-7 per cento (il cosiddetto vender loan, o prestito del venditore). L’arrivo del nuovo proprietario a Milano è atteso a breve. Cardinale celebrerà ufficialmente l’evento, con le consuete foto di rito, la classica conferenza stampa e il doveroso saluto ai tifosi.

Milan, gli investitori fanno la fila: con RedBird anche LeBron James e i New York Yankees

In tanti sono pronti a scommettere sul nuovo progetto rossonero guidato da Cardinale. Al suo fianco nella nuova avventura ci sono anche nomi illustri dello sport mondiale come LeBron James e la famiglia Steinbrenner, proprietaria dei New York Yankees, una tra le più importanti franchigie del baseball americano.

Milan RedBird
Milan, gli investitori fanno la fila: con RedBird anche LeBron James e i New York Yankees

Ma gli investitori illustri non finiscono qui: nel nuovo progetto rossonero figurano anche il produttore musicale Jimmy Jovine (la cui famiglia è originaria di Ischia), con all’attivo album per U2, Simple Minds, Steve Nicks e Dire Straits e il rapper Drake. E non poteva mancare, poi, un pizzico di Italia: a rappresentare il nostro Paese c’è l’imprenditore lombardo Riccardo Silva. Da tempo residente in Florida, dove è proprietario del Miami Fc, squadra in cui gioca una vecchia conoscenza del calcio italiano, l’ex difensore rossonero Luca Antonelli.