Usa, morti e feriti nel parco della Casa Bianca | L’amministrazione Biden “Tristi per l’accaduto” | VIDEO

Tragedia alla Casa Bianca. Tre morti e due feriti nel parco che circonda la residenza del presidente degli Stati Uniti.

il bilancio delle vittime sale a tre mentre un’ altra persona resta in gravi condizioni a causa di un evento successo davanti la residenza presidenziale.

Tragedia nei pressi della Casa Bianca. A soccerrere le vittime gli agenti dei servizi segreti

Doveva essere una visita di piacere a Washington, invece si è trasformata in disgrazia. Protagonista una coppia di persone, due anziane donne del Wisconsin, di 75 e 76 anni. A rimanere feriti anche due uomini, uno di questi è morto nella notte. I primi ad intervenire per soccorrere le vittime sono stati gli agenti del Secret Service che proteggono la Casa Bianca.

L’incidente, infatti, si è verificato a pochi metri dalla residenza del presidente degli Stati Uniti d’America.

Tragedia alla Casa Bianca, morti e feriti a causa di un fulmine caduto nel parco

A provocare la morte delle due donne e di un uomo è stato un fulmine che è caduto nel parco, di solito molto affollato da turisti, di Lafayette Park di Washington DC.

Le quattro persone si trovavano di fronte la Casa Bianca durante un violento temporale quando sono stati colpiti. Il fulmine ha colpito le quattro persone vicino a un albero presso la recinzione che circonda il complesso della residenza presidenziale. “Tutti e quattro hanno riportato ferite molto gravi”, hanno dichiarato i vigili del fuoco di Washington in un comunicato.

Quando è arrivato il temporale le vittime si trovavano a Lafayette Park, vicino alla Casa Bianca, e si sono riparate sotto un albero. Lafayette Square è un parco pubblico di circa 2,8 ettari direttamente a nord della Casa Bianca. È spesso affollato di visitatori, soprattutto durante l’estate.

Secondo i meteorologi sono previsti temporali anche nella giornata di oggi e per questo si consiglia di rimanere al chiuso. “Siamo rattristati dalla morte di due persone a causa di un fulmine a Lafayette Park. I nostri pensieri sono con le famiglie che hanno perso i loro cari. Preghiamo per coloro che stanno ancora combattendo per la loro vita“, afferma la portavoce della Casa Bianca Karine Jean-Pierre riferendosi all’incidente avvenuto a Lafayette Park, quando un fulmine ha colpito quattro persone, due delle quali sono morte.