Tempesta geomagnetica sulla Terra oggi: l’annuncio degli scienziati | Cosa c’è da sapere

Una tempesta del tutto particolare è pronta ad abbattersi sul nostro Paese. Oggi il flusso di vento solare si scaglierà contro il campo magnetico terrestre. L’impatto produrrà una tempesta geomagnetica.

Ad annunciarlo la National Oceanic and Atmospheric Administration (NOAA), agenzia federale statunitense preposta a studiare e monitorare i fenomeni meteorologici, climatici e oceanografici.

Tempesta geomagnetica prevista per la giornata di oggi

Quello che succederà oggi sarà un evento del tutto particolare. A causarlo un enorme buco coronale presente nella parte meridionale del Sole il quale sta facendo fluire il plasma in direzione del nostro pianeta.

Quando i buchi coronali sono diretti verso la terra il materiale che fuoriesce può arrivare a scontrarsi con il nostro campo magnetico, creando delle tempeste geomagnetiche e bellissime aurore polari.

Tempesta geomagnetica, ecco cosa aspettarsi per oggi

Cosa ci sarà da attendersi oggi e che livello di tempesta geomagnetica affronteremo nel corso della giornata?

L’evento, fortunatamente, sarà di categoria G1, dove 1 rappresenta la categoria minima in una scala che va fino a 5. In questo caso l’effetto che si avrà sulla terra sarà di poco conto con qualche disturbo sulle linee elettriche.

L’aspetto più spettacolare di tempeste geomagnetiche di questa portata minore sono le aurore polari. Nel corso dell’ultimo evento G1, verificatosi qualche settimana fa, si sono registrate aurore boreali in zone non usualmente predisposte come il Maine e il Michigan, negli Stati Uniti.

Oggi quindi, oltre all’apparizione di aurore possibili anche un impatto, di poco conto, sulle linee elettriche e disturbi legati all’operatività dei satelliti, ma nulla di particolarmente preoccupante. Qualche disagio potrebbero accusarlo anche gli animali che utilizzano il campo magnetico terrestre per migrare.

Spettacoli di luce e qualche problema elettrico, dunque. Sperando che mai si abbatta sulla terra una tempesta geomagnetica di tipo G5. Un evento del genere provocherebbe gravissimi danni alle strutture elettriche, a internet e alle comunicazioni radio e satellitari.