Padre e figlio uccisi a colpi di pistola, cadaveri nascosti nei sacchi | Le ipotesi degli investigatori

Padre e figlio uccisi e scoperti senza vita nelle campagne: indagini in corso e prime ipotesi degli inquirenti. Cosa è emerso dai primi accertamenti. 

Due persone morte, indicate come padre e figlio, sono state scoperte sotto un cumulo di rifiuti. Immediato l’arrivo di investigatori e vigili del fuoco per tutti gli accertamenti del duplico caso. Le indagini puntano su alcuni aspetti ben definiti della vicenda, con tanto di dettagli che non lascerebbero molti dubbi a riguardo.

Padre e figlio uccisi, indagini sul rinvenimento dei corpi trovati in campagna
Padre e figlio uccisi, cadaveri trovati nei sacchi fra tubi per irrigare | Le ipotesi degli inquirenti

Si parla già di alcuna ipotesi ben precise e di approfondimenti sull’identità che sarebbe riconducibile a quella di un genitore e di suo figlio. La procura locale ha sin da subito dato il via ai controlli approfonditi al fine di verificare quale sia stata la dinamica del duplice omicidio.

Padre e figlio uccisi in campagna, indagini sul duplice omicidio

La scoperta è avvenuta durante la mattinata di domenica 31 luglio 2022. Il rinvenimento è avvenuto nelle campagne di Cerignola, paese che si trova in provincia di Foggia. I due cadaveri sarebbero stati scoperti sotto un cumulo di rifiuti. Al momento nessuna ipotesi è stata esclusa. Entrambi presenterebbero delle ferite da arma da fuoco alla testa.

Padre figlio uccisi
Padre e figlio uccisi in campagna, indagini sul duplice omicidio

I cadaveri era in alcuni sacchi di plastica, nascosti sotto tubi di gomma per irrigare i campi. I corpi di padre e figlio si trovavano nei pressi di un casolare. Il ritrovamento delle due persone ha allertato gli investigatori che hanno parlato con familiari e conoscenti delle vittime. Indagini sulla loro vita privata, ma al momento sembrerebbe esclusa la pista della criminalità. A riportare la notizia è l’ANSA che ha parlato di probabili precedenti del padre per questioni di droga. Il ritrovamento è avvenuto nelle campagne fra Cerignola e Manfredonia.

Altri dettagli sulle vittime

Padre 57enne e figlio 25enne, queste sono le prime informazioni sulle due vittime scoperte nelle campagne del Foggiano. I sacchi di colore bianco sarebbero serviti per nascondere i corpi di entrambi fra i tubi utilizzati per le irrigazioni nelle campagne. Ascoltati i familiari della vittima e ricerca di dati utili per le indagini.