Charlene di Monaco, la resa dei conti | Il Gala della Croce per il futuro del Principato: Alberto non perdona

Charlene di Monaco, il momento della verità: al Gran Gala della Croce, potrà confermare o smentire i rumors sulla gravidanza.

Charlene di Monaco, un futuro da vivere e organizzare che passa attraverso il Gran Gala della Croce Rossa. Evento importantissimo al Principato giunto alla sua 73esima edizione. La manifestazione stavolta si tinge di giallo poiché la Principessa monegasca è chiamata a una dimostrazione di autorevolezza: da questo evento gli invitati – e la stampa – capiranno se la crisi coniugale con Alberto è vera oppure no. Se si è trattato di una burrasca passeggera o c’è dell’altro.

Charlene di Monaco Principato
Charlene di Monaco pronta per il Gran Gala della Croce (ANSA)

La prova del nove sarà data da un altro fattore contingente: la possibile gravidanza della donna, Charlene infatti – dopo la tempesta coniugale che avrebbe travolto i Reali – dovrebbe essere in dolce attesa. Come ha confermato sua madre, Lynette Wittstock, Charlene pare essere più serena: ha archiviato i problemi di cui soffriva (anche questo aspetto resta da confermare) e ora vuole tre figli da aggiungere a Jacques e Gabriella che si godono appieno la mamma.

Charlene di Monaco, attesa per il Gran Gala della Croce: la resa dei conti al Principato

Per tutto questo (e anche di più) il Gran Gala assume un’importanza capillare, soprattutto perchè all’altro evento mondano di un certo spessore – il Ballo della Rosa – Charlene ha dato forfait innescando lo scontro in famiglia: è guerra aperta, dicono i bene informati, tra lei e Carolina di Monaco. Ora Charlene è chiamata a rimettere a posto tutto e in particolare mettere a tacere le voci di una possibile burrasca familiare.

Charlene di Monaco Gran Gala della Rosa
La Principessa alla prova del nove (ANSA)

L’abito che indosserà dirà molte cose: in primis se la gravidanza è in atto oppure no, la donna infatti dovrebbe indossare un vestito morbido e lungo per attenuare le forme della dolce attesa. Gestazione che sarebbe, comunque, solo all’inizio. C’è poi un altro aspetto piuttosto rilevante: quello dell’organizzazione.

Alicia Keys per mettere a tacere le polemiche

Il Gran Gala della Croce prevede la partecipazione di molte personalità di livello, prendere parte alla serata infatti è possibile solo con un biglietto da 800 euro che prevede cena più spettacolo. Gli incassi saranno interamente devoluti alla Croce Rossa. Performance artistica, per tutti coloro che vorranno partecipare, a cura di personalità internazionali: quest’anno tocca ad Alicia Keys. La popstar sarebbe stata convinta proprio da Charlene di Monaco, la principessa ha un ruolo di primo piano. In questo evento si gioca tutto, partendo dalla credibilità. Alberto è pronto ad affiancarla, come sempre o quasi.