Un medico in famiglia: era uno dei protagonisti più amati della serie, oggi ha stravolto la sua vita

Ha stravolto la sua vita lasciando, per adesso, la carriera da attore. Era uno dei protagonisti più amati e seguiti della serie italiana, ma oggi svolge tutt’altro lavoro

Un medico in famiglia è di certo la serie televisiva più seguita di sempre dal pubblico italiano, dalla messa in onda della prima puntata fino all’ultima stagione. Molti attori sono stati lanciati proprio dalla serie avviando una carriera di successo, tra questi Claudia Pandolfi, Edoardo Leo e Margot Sikabonyi, ma per molti ha rappresentato un modo per capire il proprio futuro e i propri desideri, come capitato al protagonista di questo articolo, che oggi svolge la propria attività lontano dagli schermi. Vediamo di chi si tratta.

Uno dei protagonisti di Un medico in famiglia ha cambiato vita

La serie andò in onda per la prima volta nel Dicembre 1998 sulla rete Rai1 fino al Novembre 2016, per un totale di 286 episodi rappresentando così la serie più longeva della televisione italiana riscuotendo grande successo sia dal pubblico che dalla critica. Le vicende narrate si rifanno al format di una serie spagnola, prodotta con la collaborazione di Rai Fiction, Medico de Familia.

Le 10 stagioni seguono le vite di un padre di famiglia, interpretato da Giulio Scarpati, medico, e dei suoi tre figli che all’inizio della serie si trasferiscono a Poggio Fiorito dal nonno paterno, interpretato da Lino Banfi, a seguito della morte della madre dei tre. La serie seguirà l’evoluzione delle loro vite e di quelle di tutti i personaggi secondari.

Ha cambiato la sua vita radicalmente, chi è il nostro protagonista?

Manuele Lambate: ecco come ha stravolto la sua vita

Manuele Lambate, interpretava all’interno della serie il nipote del protagonista medico Lele, Alberto Foschi, personaggio presente in gran parte delle stagioni. Riscosse grande successo soprattutto dal pubblico più giovane grazie al suo sex appeal. Successivamente negli anni 2000 ricopre ruoli secondari in serie di spicco come Il Bello delle Donne, Provaci ancora Prof  e in diversi spettacoli teatrali. Nella vita privata è padre di due bambine, Aurora (11) e MariaSole (4) nate dalla compagna Giada.

Oggi Lambate ha lasciato la carriera di attore per dedicarsi alla sua più grande passione, il disegno. In particolare l’attore si occupa di recupero di spazi urbani in degrado svolgendo l’attività di street artist, descrivendo la sua attività come un modo di “togliere il grigiore delle città”