Antonella Clerici, la confessione intima: “Mi cedono parti del corpo” | Cosa l’ha cambiata

Antonella Clerici si racconta al termine di un’altra edizione particolarmente soddisfacente di “È sempre Mezzogiorno”: il retroscena.

Antonella Clerici preme reset. Una pausa, la sua, più che meritata: “È sempre Mezzogiorno” chiude per l’estate e la donna sceglie di prendersi del tempo per sé. Vacanze, ma anche occasioni per ritrovarsi e fare quello che, magari, durante l’inverno non è possibile. Raccoglie l’ennesimo successo televisivo la Clerici.

Antonella Clerici confessione
Antonella Clerici, la confessione privata (ANSA)

Una dimostrazione ulteriore a chi l’aveva “messa in panchina” qualche anno fa. Lei gioca solo titolare e gioca bene, quando c’è l’Audience cambia. Ha trovato la fascia oraria ideale, ma funziona anche la sera: vedasi “The Voice senior”, la musica torna protagonista sul 2 dopo le prime edizioni di XFactor, con lei che ha fatto anche Sanremo.

Antonella Clerici, la confessione privata: “Sono cambiata, non metterei più…”

Non solo luci, ma anche qualche ombra. 58 primavere sono un traguardo importante e quando pensa al futuro dice: “Non so se mi vedrò ancora in tv come Mara Venier, mai dire mai. Lei ha un’energia da vendere. Io faccio il quotidiano e poi sono una pigrona, mi piace stare nel mio. Sogno un programma tipo quello di Oprah Winfrey, in mezzo al bosco ad intervistare la gente che piace a me”. Un racconto a tutto tondo quello della conduttrice che, sulle pagine di Repubblica, rivela anche particolari intimi della nuova fase che sta vivendo.

Clerici Antonella
La conduttrice non si nasconde e racconta il suo privato (ANSA)

“Lo spirito è sempre lo stesso – sottolinea – certo cambia l’età. Un vestito come quello che ho messo a Sanremo oggi non lo metterei più. Fare i conti con la menopausa non è facile: ti cedono parti del corpo. Non sono diversa dalle altre – continua – anche io ho qualcosa che va giù e qualcosa che va su”.

Televisione e non solo per la Clerici che si prepara per l’annuncio dei nuovi palinsesti di fine Giugno: a Settembre comincia un’altra stagione. Sempre con “Antonellina” protagonista: “Con Stefano Coletta parliamo molto – conclude – io sto bene così, ma sono anche aperta alle novità. È sempre Mezzogiorno può diventare “Speciale Mezzanotte” a Natale, il vantaggio della mia età è che non bisogna dimostrare di essere bravi. Lasciamo spazio ad altri conduttori”. Tanto il sole a mezzogiorno lo porta sempre lei.