Regina Elisabetta, Harry e Meghan gelati | Il rifiuto che sconvolge i duchi di Sussex

Harry e Meghan nel corso della loro visita a palazzo in occasione del Giubileo di Platino della regina Elisabetta II hanno finalmente potuto presentare alla sovrana la loro secondogenita Lilibet Diana, detta Lili.

Un incontro che però ha spiazzato il nipote Harry che ha dovuto digerire un pesante no da parte della regina nonna.

La figlia di Harry e Megan, Lilibet Diana, è stata presentata per la prima volta alla regina Elisabetta II

Il Giubileo di Platino della regina Elisabetta II è stato anche l’occasione per i duchi di Sussex di ritornare in Gran Bretagna e rivedere i parenti reali. Un evento che ha anche permesso al Regno Unito di conoscere il volto di Lilibet Diana, detta Lili, la figlia secondogenita dei duchi ribelli Harry e Meghan che sull’isola ha compiuto sabato scorso il suo primo anno di vita.

Il ritratto della piccola è stato postato sui social da Meghan, accompagnato da un messaggio nel quale i duchi di Sussex si sono detti “incredibilmente commossi” per le donazioni di beneficenza raccolte fra gli ammiratori al posto dei regali di compleanno e destinate a trasformarsi in cibo da inviare a comunità di Paesi poveri o colpiti dalla crisi climatica nel mondo.

La visita nel Regno dei duchi ha avuto volutamente un basso profilo, sullo sfondo della rinuncia obbligata allo status di membri senior della dinastia seguita al traumatico strappo del 2020 e al trasloco negli Usa.

Il no della regina Elisabetta II al nipote Harry: “Nessuna foto con la loro figlia”

Una visita che per i duchi di Sussex è stata anche l’occasione per far incontrare la bisnonna Elisabetta II alla sua nipotina che non aveva ancora conosciuto. Una visita che Harry avrebbe voluto incorniciare con una richiesta particolare, ma che però si è dovuto scontrare con un secco no da parte della regina.

I duchi di Sussex con la loro figlia Lilibet Diana

Il nipote di Elisabetta II, infatti, aveva chiesto di poter immortalare l’incontro con la sua piccola Lilibet, che porta come nome proprio il soprannome della Regina, con una foto. La stessa sovrana, però, non ha concesso al fotografo della coppia di poter effettuare alcun scatto. La visita dei duchi di Sussex, infatti, è rimasta intima a tutti gli effetti, soprattutto per il timore della sovrana e del suo entourage che eventuali scatti fotografici sarebbero potuti finire sui network americani.

Un diniego che non è piaciuto al nipote Harry che è stato visto con il volto tirato persino al suo rientro in aeroporto a Los Angeles. La piccola Lilibet è stata presentata per la prima volta anche al nonno Carlo, erede al trono. Harry e Megan hanno festeggiato il primo compleanno della piccola sabato nella loro residenza inglese di Frogmore Cottage, alla presenza di pochi familiari e amici stretti fra cui non risulta sia stato invitato il fratello maggiore di Harry, William: impegnato ufficialmente quel giorno con la consorte Kate e i figli negli appuntamenti del Giubileo, ma in realtà protagonista di una rottura apparentemente non sanata con il principe cadetto.