Shakira dimentica Piquè, la proposta “indecente” | “Facciamo qualcosa insieme?”

Shakira sembra essere in crisi con il difensore del Barcellona Piquè: relazione al capolinea. La popstar già lo avrebbe dimenticato.

Shakira in crisi con Piquè, la relazione sembra essere arrivata al capolinea. Questo sentore c’è da settimane, più recente invece sarebbe la tentazione della popstar che vuole recuperare il tempo perduto. Un’artista poliedrica grazie all’abilità nella danza che valorizza ulteriormente con il canto: donna fascinosa, divertente e autoiroonica.

Shakira Piquè
Shakira dimentica il difensore catalano (ANSA)

Una personalità del genere non fatica certo a trovare spunti, sensazioni e suggestioni da coltivare. Anche in amore. Nel suo caso non si tratta di fortuna, ma di caparbietà. Quando voleva mettersi con il difensore del Barcellona, ha trovato un pretesto parlando del tempo: aneddoto “raccontato” anche in diverse canzoni, come nel brano “Me ennamorè”. Quel tempo, ora, non c’è più.

Shakira dimentica Piquè, la popstar si riconsola: la proposta sconvolge

Shakira sembra essersi già consolata. La donna, infatti, è stata vista a Cannes per un evento: c’erano anche i Maneskin. La popstar è rimasta folgorata dalla band romana reduce dal successo internazionale grazie al singolo “Supermodel” presente anche nella colonna sonora del biopic su Elvis Presley. La cantante non ha resistito al fascino Rock di Damiano e gli ha chiesto quello che vorrebbe chiedergli chiunque: “Facciamo qualcosa insieme?”. Il riferimento era, naturalmente, alle canzoni. Un featuring bolle in pentola, ma non c’è ancora niente di ufficiale.

Shakira proposta indecente
La cantante sconvolge i follower (ANSA)

La risposta del leader dei Maneskin, al momento, non è pervenuta. Impossibile sapere cosa le ha risposto. Se dovesse esserci davvero l’occasione per una collaborazione, la band romana conquisterebbe un’altra importante vetta nella musica italiana. Altro che “Zitti e Buoni”. I Maneskin non si fermano più. Shakira ringrazia, con buona pace di Piquè, che ormai quel treno sembra averlo perso e dovrà vivere – se possibile – di ricordi. Magari ascoltando una canzone.