Sinner, la Nike lo blinda per 10 anni | I dettagli del contratto monstre

Consolazione milionaria per Jannik Sinner dopo la sconfitta agli Internazionali d”Italia. il tennista italiano, alla vigilia del Roland Garros, ha firmato un contratto pluriennale con la Nike diventando, anche a livello di marketing, a tutti gli effetti uno dei grandi del tennis mondiale.

L’azienda americana ha scelto di legarsi con l’atleta altoatesino per 10 anni offrendo una cifra sbalorditiva.

Jannik Sinner in azione nel corso degli ultimi Internazionali d’Italia a Roma

Il fastidio all’anca patito a Roma nel corso dell’ultima edizione degli Internazionali d’Italia, costato l’eliminazione nei quarti contro Tsitsipas, sembra essere ormai alle spalle. Jannik Sinner è pronto a tornare in campo per dimostrare tutte le qualità che ne giro di poco tempo lo hanno reso uno dei protagonisti del circuito ATP. Per il tennista italiano, intanto, è arrivata un’altra buona notizia.

In attesa di esibirsi sulla terra rossa di Parigi l’altoatesino può brindare a un altro successo, fuori dal campo, che gli garantirà una sicurezza economica di tutto rispetto.

Sinner, la Nike lo riempie d’oro. Accordo milionario per il ventenne italiano

Sinner ha infatti siglato un accordo con la Nike che lo legherà all’azienda americana per 10 anni. Il tennista italiano si blinda così con una delle più prestigiose aziende mondiali, diventando un testimonial per una cifra da capogiro.

Il ventenne guadagnerà per i prossimi dieci 150 milioni di euro, 10 milioni di euro all’anno. Una cifra importante che anche a livello di sponsorizzazioni e di marketing lo inserisce tra i più importanti sportivi di questo periodo. Una cifra di tutto rispetto che in futuro potrebbe anche aumentare a secondo delle prestazioni future del campioncino italiano. Basti guardare all’accordo chiuso da Roger Federer con Uniqlo.

Il tennista serbo, dopo aver lasciato proprio la Nike, ha firmato un contratto da 30 milioni all’anno, per un totale di 300 milioni per dieci anni. Cifre da capogiro che in futuro potrebbero essere alla portata di Sinner. Intanto l’altoatesino è atteso al Roland Garros. Sinneri è stato inserito nella parte opposta del tabellone rispetto a Novak Djokovic, Rafael Nadal e il baby fenomeno spagnolo Carlos Alcaraz.

Nel tabellone del torneo parigino, che prenderà il via domenica prossima, Sinner si trova nella parte bassa. Il tennista italiano è l’unico azzurro tra i primi sedici favoriti del seeding: l’altoatesino potrebbe affrontare agli ottavi Andrey Rublev e ai quarti di Daniil Medvedev.