Nuovo codice della strada, stangata in arrivo: fino a 3000 euro di multa | Il motivo della sanzione

Nuovo codice della strada, sanzioni pesantissime secondo le nuove regole mettono in allarme gli automobilisti: cosa si rischia.

Il nuovo codice della strada sta tenendo banco nelle ultime settimane: dopo le modifiche ai canoni relativi all’assicurazione, arriva il capitolo sanzioni. Banalmente le multe sono sempre al centro della discussione, persino quando in ballo non ci sono delle novità. Stavolta, però, a cambiare è l’atteggiamento: le contravvenzioni continueranno ad esserci, a modificarsi saranno le ragioni delle eventuali sanzioni.

Nuovo codice strada
Nuovo codice della strada: cambiano le regole (ANSA)

Motivi, spesso, considerati futili si rivelano essere, invece, motivo di complicanze non solo sul piano della concretezza ma anche su quello economico. Superare i limiti di velocità può dare adito a situazioni spiacevoli lungo la strada, ma anche a ripercussioni economiche piuttosto importanti.

Nuovo codice della strada, stangata agli automobilisti: rebus multe, cosa cambia

Andare oltre, infatti, non è solo sconsigliato per evitare conseguenze spiacevoli, ma è anche un pericolo per il portafogli: le sanzioni variano a seconda dell’infrazione commessa. In base a quanto si è andati oltre, rispetto alla strada percorsa, aumenta o diminuisce l’ammenda. Nel dettaglio, superare il limite di velocità fino a 10 Km rispetto agli standard ammessi comporta una sanzione di 173 euro. Mentre 40 Km al di là del limite fa schizzare il contatore a 694 euro di contravvenzione.

Codice nuovo strada multe
Limiti di velocità, cambiano le sanzioni (ANSA)

Il picco massimo, tuttavia, arriva quando si tocca un plusvalore di 60 Km, allora la multa arriva a costare 3382 euro. In automatico anche la sospensione della patente per 12 mesi. Successivamente, qualora l’eccesso di velocità dovesse ripetersi, la sanzione comporterebbe anche il ritiro definitivo della patente. Affinchè questo avvenga, il mancato rispetto della norma dovrà reiterarsi per 3 volte.